Raffiche di vento sulla capitale: Protezione civile rimuove alberi

0
 

La Protezione civile di Roma Capitale è dovuta intervenire ieri in numerose zone della città dove i venti di maestrale hanno danneggiato alcuni alberi di grandi dimensioni.

In particolare le squadre di pronto intervento della Protezione civile di Roma e del servizio giardini hanno rimosso un pioppo di grandi dimensioni caduto su una vettura parcheggiata in via Bonomi (III Municipio) e nei pressi di Porta Ardeatina, dove una grossa branca è caduta sulla carreggiata stradale. Altri interventi a Ostia e in piazza San Marco dove la Protezione Civile ha dovuto rimuovere un pino centenario accanto alla fontana della Pigna, per il forte rischio di caduta, a causa di un « improvviso “scollamento” delle radici dal suolo».

«Le condizioni generali della pianta – si legge nella nota -, alta 25 metri e pesante diverse tonnellate, erano da tempo tenute sotto controllo dai tecnici del Servizio Giardini che in questi giorni di instabilità meteorologica hanno intensificato le verifiche su tutti gli esemplari a rischio. L’alternanza di caldo e freddo associata alle forti raffiche di vento hanno determinato il distacco del colletto dell’albero di ben 10 centimetri dal terreno».

I tecnici hanno indagato anche sulla stabilità degli alberi nelle zone di piazza San Marco e piazza Venezia. Le verifiche continueranno anche nei prossimi giorni e da lunedì saranno eseguite lievi potature per riequilibrare le chiome degli alberi limitrofi, in modo da migliorarne ulteriormente le condizioni di stabilità.

Le condizioni meteorologiche per tutta la giornata sono state caratterizzate dall’alternanza di bassa e alta pressione, con venti di maestrale che in città si sono manifestati con raffiche fino a 30 km orari e che sulle coste hanno toccato i 40 km all’ora. Il tempo instabile dovrebbe migliorare già a partire da oggi, portando nella capitale temperature più in linea con la stagione estiva.

È SUCCESSO OGGI...

Palmarola, calci e pugni alla porta della casa della suocera per estorcerle ancora una...

0
Diecimila euro questa la somma che un 48enne romano ha estorto, dietro violenze e minacce nel corso degli anni alla moglie e alla sua famiglia. Andavano a finire tutti nella droga i...

ROMA, 170 GIOVANI TRUFFATI CON LA PROMESSA DI UN LAVORO SI RIVOLGONO ALLA PROCURA....

0
170 giovani truffati con la promessa di un posto di lavoro si sono rivolti attraverso il Codacons alla Procura della Repubblica di Roma, chiedendo di aprire una indagine per truffa e associazione...

Contratto di Fiume Arrone, un progetto partecipato per la gestione consapevole del territorio

0
Proseguono le attività legate al Contratto di Fiume Arrone. L’obiettivo dei promotori e delle organizzazioni locali che hanno aderito al progetto è approntare, in modo partecipato, una serie di Piani di Azione...

LA ROMA VA A TORINO IN CERCA DELL’EUROPA. MA SCOPPIA IL CASO ZANIOLO: IN...

0
Un ultimo sforzo per raggiungere la qualificazione diretta alla prossima Europa League. È questo ciò che serve alla Roma di Paulo Fonseca con il Milan che insegue a -4 e non aspetta...

Violate normative anti-covid, la polizia locale chiude locale

0
Era impegnata nel servizio legato alla verifica del rispetto delle normative anti contagio da parte degli esercizi commerciali, la pattuglia che ieri mattina ha chiuso una frutteria per mancata osservanza delle prescrizioni...