Pomezia, aggressione al sindaco grillino: oggi il processo ai due arrestati

0
 

Una piazza piena di solidarietà, quella che si è vista ieri a Pomezia, con tanti cittadini che hanno ascoltato da “sotto in su” e tra gli applausi la conferenza stampa del sindaco Fabio Fucci che ha spiegato i motivi dell’aggressione subita il giorno precedente dallo stesso Fucci, dal vicesindaco Elisabetta Serra e da un agente della polizia municipale da parte di una venditrice ambulante e dell’organizzatore delle fiere di bancarelle che annualmente riempiono le strade di Torvaianica.

Fucci, insieme ad Elisabetta Serra, agli assessori Filippone, Mattias e Sbizzera e al consigliere Raspa, tutti coinvolti nei fatti, ha ricostruito l’accaduto, a partire dalla volontà di rilanciare la città attraverso iniziative di qualità, tradotta nella delibera che traccia le linee di indirizzo per le attività dell’estate 2013 e che vede scomparire le fiere di cianfrusaglie.

«Abbiamo incontrato commercianti, associazioni e cittadini per un confronto sulle attività per l’estate. Gli ambulanti hanno richiesto un’ulteriore riunione con il sindaco e il 26 ho ricevuto personalmente un loro delegato, Walter Fedele, che però ha lasciato la stanza visibilmente alterato. Usciti dal palazzo, siamo stati accolti da urla e insulti di un gruppo di ambulanti, che in pochi minuti dalle parole sono passati ai fatti. Una donna ha minacciato e poi aggredito fisicamente la vicesindaco, che non ha reagito. Sono intervenuti i vigili per cercare di sedare gli aggressori, ma nel contempo è sopraggiunto anche Fedele che si è scagliato con violenza contro di me».

Fucci e Serra si sono recati al pronto soccorso e poi dai carabinieri per la querela, ma nel frattempo sia Fedele che la donna sono stati messi agli arresti domiciliari e per loro questa mattina ci sarà il processo per direttissima. Solidarietà all’Amministrazione da parte del Prefetto di Roma e del presidente della Regione Lazio.

Maria Corrao

È SUCCESSO OGGI...

Processo d’appello per i due balordi che hanno paralizzato il giovane nuotatore Bortuzzo

0
Il 3 febbraio 2019 con un colpo di pistola due balordi sparano al  ventenne nuotatore Manuel Bortuzzo paralizzandolo su una sedia a rotelle. Oggi la Procura generale ha chiesto la conferma in appello della...

Minorenne colpisce un uomo al volto con una bottiglia: paura a Fiumicino

0
I Carabinieri della Stazione di FREGENE hanno dato un volto al giovane che, alle prime luci di domenica mattina, al culmine di una lite, scaturita per futili motivi, ha impugnato una bottiglia...
cronaca di roma

Roma, lei vuole il divorzio, lui finge di volersi suicidare. Poi accade l’incredibile

0
E’ successo ieri nel primo pomeriggio, all’interno di un appartamento nel quartiere nomentano. Marito e moglie iniziano a discutere perché lei vuole il divorzio, la lite degenera e lui prima la insulta,...

CERCIELLO, COLLEGA VARRIALE IN AULA: TIRAMMO FUORI TESSERINO

0
"Ci avviciniamo ai due e tiriamo fuori il tesserino dicendo che eravamo Carabinieri". A riferirlo in aula, Andrea Varriale, il carabiniere che era di pattuglia in borghese insieme al vicebrigadiere Mario Cerciello...

Roma, Spallanzani: 71 ricoverati, 58 positivi al coronavirus

0
In questo momento sono ricoverati presso il nostro Istituto 71 pazienti. Di questi 58 sono positivi al tampone per la ricerca Sars-CoV-2, 13 sottoposti ad indagini. Si legge sul bollettino medico dello...