E’ morto James Gandolfini

0
 

James Gandolfini, famoso in tutto il mondo per aver vestito i panni di Tony Soprano, il boss mafioso della nota serie tv “I Soprano” con la quale ha vinto ben tre Emmy Award è venuto a mancare. L’attore si è spento all’improvviso mentre si trovava in vacanza a Roma a soli 51 anni, a causa di un arresto cardiaco.

Ammirato e amato dai suoi collelghi e dal pubblico, la notizia della sua morte ha scioccato tutti : “Lo sa chiunque lo abbia visto nel più piccolo ruolo. E’ stato uno dei migliori attori di questo tempo e di qualsiasi altro. Gran parte di quel genio si trovava nei suoi occhi tristi”, ha affermato il creatore del pluripremiato telefilm, David Chase

.  Anche l’emittente televisiva  che ha mandato in onda la fortunata serie televisiva, l’HBO, ha espresso il suo rammarico: “Un’incommensurabile tristezza. Era un uomo speciale, un grande talento che con il suo straordinario senso dell’umorismo, il suo calore e il suo rispetto, ha toccato molte persone”.

 Dopo aver recitato in “Zero Dark Thirty” e in “The Incredible Burt Wonderstone”, ora stava lavorando a una nuova serie televisiva “Criminale Justice” ed era atteso il prossimo fine settimana al Festival del Cinema di Taormina. L’attore ha lasciato due figli e la moglie Deborah Lin.

È SUCCESSO OGGI...

Roma, prosegue la lotta allo spaccio di sostanze stupefacenti da parte della polizia: 13...

0
I poliziotti del commissariato Trastevere hanno denunciato, in stato di libertà, un minorenne che, in Piazza San Cosimato, è stato trovato in possesso di 0.9 grammi di marijuana e 21 grammi di...

Coronavirus, in Serbia le bugie di stato

0
Da Belgrado Antonela Riha per Obc (Osservatorio Balcani e Caucaso, periodico on line) scrive che a più di tre mesi dall’annucio dell’epidemia di coronavirus, in Serbia si registra un drammatico aumento di...