Segni, arrestato pusher albanese

0
 

I carabinieri della compagnia di Colleferro, dopo diversi mesi di indagine, hanno posto fine ad una incessante attività di spaccio ad opera di un cittadino straniero residente a Segni da qualche anno. Il 31enne albanese, muratore, soprattutto nei fine settimana, era un punto di riferimento per numerosi giovani consumatori di Segni e dei paesi limitrofi.

L’uomo, previ contatti telefonici, eseguiva le cessioni di cocaina tra i vicoli del centro storico di Segni e solo raramente presso alcuni locali pubblici di quel Comune. Numerosi sono stati i servizi di osservazione e pedinamento da parte dei carabinieri di Colleferro in abiti civili, unitamente alle attività tecniche, che hanno permesso di documentare in modo analitico innumerevoli cessioni di sostanza stupefacente, tutte dell’importo di cinquanta euro ciascuno. Il cittadino albanese, commercializzava circa 50 grammi di cocaina purissima a settimana.

Lo scorso anno, nel corso delle indagini, i carabinieri hanno eseguito l’arresto di due cittadini romeni, che si rifornivano dal cittadino albanese e successivamente anche quest’ultimo è stato tratto in arresto in flagranza di reato perché deteneva cinquanta grammi di cocaina. In quella circostanza, l’uomo venne tradotto in carcere e condannato ad un anno e otto mesi di reclusione con sospensione della pena. 

A conclusione delle indagini, il Tribunale di Velletri, ha emesso un ordine di carcerazione per il reato di spaccio, eseguito nella serata di ieri da imilitari che dopo l’arresto lo hanno tradotto al regime degli arresti domiciliari a disposizione di quell’autorità giudiziaria.

È SUCCESSO OGGI...

“Multa a chi non usa la mascherina”. Arriva il nuovo provvedimento della Regione Lazio

0
Una ordinanza per multare chi non indossa la mascherina quando e' in compagnia di altre persone. E' la misura annunciata dall'assessore alla Sanita' della Regione Lazio, Alessio D'Amato, nel corso di una...

Movida a San Lorenzo: 4 locali chiusi, 426 persone identificate

0
Nelle ultime due settimane, i Carabinieri della Compagnia di Roma Piazza Dante hanno eseguito costanti controlli nella zona di San Lorenzo, con un dispositivo, presente quasi quotidianamente, di circa 16 militari.Le verifiche...

Precipitano da oltre tre metri, due morti a Roma

0
Due operai di 53 e 29 anni, romani, sono morti a Roma dopo essere precipitati dall'ottavo piano, facendo un volo di circa 20 metri. E' accaduto intorno alle 10.45 a Piazza Ludovico...

Magliana, roghi al campo rom: momenti di tensione

0
Incendio oggi alle 16 nell'area boschiva alle spalle del campo nomadi Candoni, a Roma. Le fiamme sono divampate anche all'interno del campo, coinvolgendo alcuni moduli abitativi vuoti. Secondo quanto si apprende, non...

Al via lavori riqualificazione mercato Macaluso

0
"Siamo intervenuti al mercato Macaluso, sorto negli anni '60 in zona Marconi, nel Municipio XI. Questo mercato, originariamente giornaliero con banchi mobili, si e' trasformato nel tempo in un mercato fisso. Ora...