Grottaferrata, studente pusher arrestato dai carabinieri

0
 

Compirà 18 anni a breve, ma nel frattempo si è “regalato” il primo guaio con la giustizia. Uno studente di Roca di Papa di 17 anni, incensurato, è stato arrestato dai carabinieri della stazione di Grottaferrata con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Il minore è stato controllato nel corso di un servizio di prevenzione svolto dai militari nelle vie del centro della cittadina dei Castelli Romani. Dalle sue tasche sono spuntate 8 dosi di marijuana, già suddivise in singole dosi pronte per essere vendute.

La successiva perquisizione scattata nella sua abitazione ha permesso ai carabinieri di recuperare altre dosi di marijuana, un bilancino elettronico di precisione e materiale utile al confezionamento delle bustine di droga e al taglio, tutto sequestrato. Lo studente-pusher è stato accompagnato nel centro di prima accoglienza di via Virginia Agnelli, dove rimarrà a disposizione dell’autorità giudiziaria per i minorenni.

È SUCCESSO OGGI...