Tor de Cenci, trovato in casa un vero e proprio “kit del rapinatore”

0
 

Nella notte un blitz all’interno di un’abitazione di un 38enne italiano nel quartiere di Tor de Cenci ha permesso ai carabinieri della compagnia di Pomezia di rinvenire un fucile a canne sovrapposte cal. 9 e 30 proiettili, una pistola revolver priva del tappo rosso con un colpo a salve nel tamburo, due passamontagna neri,  due paia di guanti neri e diversi coltelli.

Il materiale sequestrato sembrerebbe un vero e proprio kit per compiere rapine e sarà oggetto di esami tecnici di laboratorio. Il proprietario di casa è stato arrestato. Le indagini, affidate ai carabinieri della Stazione di Roma – Tor de Cenci dovranno ora stabilire se il kit sia stato mai utilizzato dall’arrestato.

È SUCCESSO OGGI...

Treni, stop al distanziamento. È polemica

0
Stop al distanziamento di un metro per i treni a lunga percorrenza. Il Mit annuncia le nuove disposizioni per trasporto ferroviario, previste dal dpcm del 14 luglio. In un comunicato si spiega...

CORONAVIRUS, D’AMATO: «OGGI 18 CASI, DI QUESTI 3 SONO DI IMPORTAZIONE»

0
Coronavirus, il bollettino del Lazio di oggi, sabato 1 agosto 2020, evidenzia che sono 18 i nuovi casi di contagio, mentre salgono a quasi 400 i migranti trasferiti dalla Sicilia. L'assessore regionale alla...

Follia in centro, entra in un minimarket e aggredisce il proprietario

0
E’ entrato in un minimarket in via San Giovanni in Laterano e, dopo essersi avvicinato al proprietario, lo ha colpito con pugni al collo, sul volto e sulla nuca. Poi, dopo aver...