Viale Europa, rubano denaro e ricariche telefoniche da edicola

0
 

Hanno forzato il lucchetto di una serranda dell’edicola di via Lillio, all’Eur, poi dopo aver asportato poche decine di euro, contenute nella cassa e delle ricariche telefoniche, sono fuggiti a bordo di un’auto, intestata alla compagna di uno dei due ladri.

 Un passante accortosi del furto ha dato l’allarme ad una pattuglia dei Carabinieri del Nucleo Radiomobile in transito che li ha subito intercettati e bloccati. In manette con l’accusa di furto aggravato in concorso sono finiti un cittadino del Montenegro, di 33 anni, ed un cittadino egiziano di 57 anni, entrambi già noti alle forze dell’ordine, nullafacenti e senza fissa dimora.

I militari hanno effettuato la perquisizione personale e veicolare rinvenendo arnesi da scasso e la refurtiva poco prima asportata. Dopo essere stati ammanettati e portati in caserma, sono stati trattenuti a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, in attesa del rito direttissimo.

È SUCCESSO OGGI...

CORONAVIRUS, D’AMATO: «OGGI REGISTRIAMO 20 CASI, DI QUESTI L’80% SONO CASI DI IMPORTAZIONE»

0
“Oggi registriamo un dato di 20 casi. Dei nuovi casi l’80% sono quelli di importazione (16). Di questi casi di importazione 12 hanno un link con voli di rientro dal Bangladesh già...

Roma, prosegue la lotta allo spaccio di sostanze stupefacenti da parte della polizia: 13...

0
I poliziotti del commissariato Trastevere hanno denunciato, in stato di libertà, un minorenne che, in Piazza San Cosimato, è stato trovato in possesso di 0.9 grammi di marijuana e 21 grammi di...

Coronavirus, in Serbia le bugie di stato

0
Da Belgrado Antonela Riha per Obc (Osservatorio Balcani e Caucaso, periodico on line) scrive che a più di tre mesi dall’annucio dell’epidemia di coronavirus, in Serbia si registra un drammatico aumento di...