Scholes lascia il calcio

0

Il leggendario centrocampista del Manchester United Paul Scholes ha annunciato ieri, ufficialmente, che la stagione tuttora in corso sarà la sua ultima da calciatore. "Questa è la volta buona per il mio ritiro – ha dichiarato il mediano inglese – giocare a calcio è tutto quello che volevo fare. Vincere tanti titoli e essere allenato dal miglior tecnico della storia è stato un grande privilegio per me".  

Già al termine della stagione 2010/11 Scholes annunciò che non avrebbe giocato nessun altro campionato, per poi tornare in attività sei mesi più tardi, sempre con la casacca del Manchester United. Il calciatore vanta finora 499 presenze e 109 reti in maglia Red Devils (iniziò nelle giovanili nel 1991 e fu promosso in Prima Squadra nel 1994, nella quale è rimasto fino al 2013), oltre a 66 apparizioni e 14 goal con la Nazionale Maggiore dell'Inghilterra (1997-2004)

È SUCCESSO OGGI...

Roma, prosegue la lotta allo spaccio di sostanze stupefacenti da parte della polizia: 13...

0
I poliziotti del commissariato Trastevere hanno denunciato, in stato di libertà, un minorenne che, in Piazza San Cosimato, è stato trovato in possesso di 0.9 grammi di marijuana e 21 grammi di...

CORONAVIRUS, D’AMATO: «OGGI REGISTRIAMO 20 CASI, DI QUESTI L’80% SONO CASI DI IMPORTAZIONE»

0
“Oggi registriamo un dato di 20 casi. Dei nuovi casi l’80% sono quelli di importazione (16). Di questi casi di importazione 12 hanno un link con voli di rientro dal Bangladesh già...

Coronavirus, in Serbia le bugie di stato

0
Da Belgrado Antonela Riha per Obc (Osservatorio Balcani e Caucaso, periodico on line) scrive che a più di tre mesi dall’annucio dell’epidemia di coronavirus, in Serbia si registra un drammatico aumento di...