Sfugge alla polizia, si schianta e muore

0
 

Non si ferma allo stop delle forze dell'ordine, scappa al posto di blocco ma finisce contro un muro schiantandosi in un colpo mortale. Così un 40enne pluripregiudicato per droga e furti ha tentato di sfuggire al controllo della polizia nel quartiere periferico di San Basilio, nella notte di martedì.

Dopo aver forzato i posti di blocchi gli agenti della polizia di Stato hanno iniziato a inseguirlo in auto per le strade del quartiere in una corsa pazza conclusasi solo quando l'uomo ha perso il controllo della sua macchina schiantandosi contro un muro.

L'impatto lo ha ucciso in pochi minuti al punto che i soccorsi del 118, intervenuti poco dopo l'incidente, non hanno potuto fare altro che constatare l'avvenuta morte. L'uomo era da poco uscito dal carcere.

Non si conoscono ancora le motivazioni che hanno dato vita alla fuga mortale.

È SUCCESSO OGGI...

Castel Sant'Angelo da sito POLO LAZIO

Giovane in bilico a Castel Sant’Angelo: mattinata di paura

0
Tensione a Castel Sant'Angelo per un giovane di colore infilato sotto all'intercapedine del ponte Vittorio Emanuele II. Sul posto la volante e l'autoradio del commissariato Trevi.

CORONAVIRUS, D’AMATO: «OGGI NEL LAZIO 24 POSITIVI, IL 92% SONO CASI DI IMPORTAZIONE»

0
“Oggi registriamo un dato di 24 casi. Dei nuovi casi il 92% sono quelli di importazione (22). Di questi 20 hanno un link con voli di rientro dal Bangladesh già attenzionati. Un...
incidente gra

Tenta la truffa della carta vetrata: l’incredibile caso a Roma

0
Un nuovo tentativo di truffa della 'carta vetrata', ad opera dei soliti soggetti, e' stato messo in atto nella giornata di ieri, domenica, ed ancora una volta stroncato sul nascere dai poliziotti...

Incidente sul Gran Sasso, ferita una 49enne di Colleferro

0
È caduta mentre tornava da un’escursione sul massiccio del Gran Sasso.La donna, 49enne colleferrina, stava infatti scendendo con altri alpinisti per la via Direttissima quando è ruzzolata infortunandosi a una spalla.Una persona...

Roma, stretta carabinieri zone movida: chiusi 10 esercizi

0
'Stretta' dei carabinieri nell'ultima settimana nelle zone della movida romana con l'obiettivo di contenere la diffusione del coronavirus: 5000 interventi, 2500 persone identificate, 150 esercizi controllati, 10 locali chiusi, tra cui uno,...