Thom Yorke in Roma

0
 

Solo Thom Yorke poteva trasformare nell’evento degli eventi la già straordinaria edizione 2013 del Rock in Roma.

La presenza a Capannelle dell’artista inglese – già leader della band più influente degli ultimi vent’anni, i Radiohead – rappresenta senza dubbio il non plus ultra della rassegna capitolina.

Sul palco il 16 luglio, Yorke sarà accompagnato da Flea al basso (Red Hot Chili Peppers), Nigel Godrich alle tastiere (produttore dei Radiohead), Mauro Refosco alle percussioni (ha suonato con Brian Eno e David Byrne) e Joey Waronker alla batteria (spesso al fianco dei R.E.M.): gli Atoms for Peace, il supergruppo più acclamato del momento.

Thom e soci suoneranno i brani del loro recentissimo album “Amok”. Biglietti in vendita da venerdì sul circuito TicketOne.

È SUCCESSO OGGI...

ROMA, TENTA FURTO IN GRANDE MAGAZZINO: ARRESTATO 21ENNE

0
Rapina impropria. Con questa accusa un ragazzo di 21 anni e' stato arrestato ieri alle 19.30, dal Reparto Volanti della Questura, dopo aver tentato di rubare camicie e magliette all'interno del grande...

Raggi, 800 mila euro per rilancio economia periferie

0
"Sosteniamo le piccole imprese e chi crea lavoro nelle periferie e nei quartieri piu' svantaggiati della citta', con oltre 800 mila euro destinati a rilanciare le attivita' economiche sul territorio. Vogliamo far...

Campidoglio, sviluppo economico: online il secondo bando per finanziare micro imprese

0
E’ online il nuovo bando dedicato alle piccole imprese e alle startup con sede nelle periferie e nelle zone disagiate della Capitale: i fondi disponibili ammontano a 682.721,00 euro. Si tratta del secondo...

Minaccia di far saltare palazzo con bombola gas: panico a Ostia

0
Si e' barricato nel suo appartamento in un palazzo di piazza Lorenzo Gasparri, a Ostia, minacciando di farlo saltare in aria con una bombola di gas. L'uomo, un 59enne con alcuni precedenti...

Roma, fatale l’ultimo saluto ad un caro amico , i poliziotti si fingono familiari...

0
Hanno aspettato il momento più opportuno per arrestarlo e non prima di essersi sincerati che il 31enne, presente all’interno della camera mortuaria dell’ospedale, fosse proprio H.M., originario di Genova e destinatario di...