Marò in Italia per il voto, la Corte suprema indiana dà l\’ok

0
 

«E' uno sviluppo molto positivo». Così il Ministro degli Esteri Giulio Terzi ha commentato la decisione presa oggi dalla Corte Suprema indiana di concedere ai due marò Massimiliano Latorre e Salvatore Girone un permesso di rientrare in Italia per votare.

Questo «consentirà ai nostri due ragazzi di esercitare il loro diritto di voto e trascorrere quattro settimane con i loro familiari» si legge nella nota della Farnesina, in cui il ministro esprime «soddisfazione» per la notizia, che «conferma il clima di fiducia e collaborazione con le autorità indiane» e che «lascia ben sperare per un positivo esito della vicenda». (asca)

È SUCCESSO OGGI...

Maxi controlli della polizia ferroviaria: 6495 persone identificate, 1 persona arrestata, 21 denunciate e...

0
6495 persone identificate, 1 persona arrestata, 21 denunciate in stato di libertà di cui 2 minori, 447 le pattuglie impegnate in stazione,  9  le contravvenzioni amministrative elevate, di cui 7 al regolamento...

Controlli nelle aree movida e sul litorale: isolate alcune zone e sanzioni per consumo...

0
Oltre 2000 accertamenti in questo fine settimana da parte della Polizia Locale di Roma Capitale. Attenzione particolare alle principali zone interessate dal fenomeno della “movida”, anche con pattuglie in presidio fisso, per...

Fiumicino, controlli anti movida: la polizia chiude noto stabilimento balneare e fa cessare...

0
Durante i servizi straordinari di controllo del territorio svolti lo scorso fine settimana dalla Polizia di Stato, nella serata dello scorso 31 luglio, si è proceduto alla chiusura immediata e per 5...

Asian Film Festival a Villa Borghese: The Halt, dalle Filippine con furore contro le...

0
È in corso alla Casa del cinema a Villa Borghese la diciassettesima edizione dell’Asian Film Festival per festeggiare i 100 anni del cinema filippino, presentati 3 cortometraggi e 10 paesi (Giappone, Corea...

Re di Roma tra materassi, poltrone e divani: rifiuti ingombranti per strada e sui...

0
“Da diversi giorni la raccolta della spazzatura, nonché la pulizia delle strade in alcune aree di Roma, ha subito un arresto inspiegabile che rischia di diventare un attentato alla salute pubblica dei...