Berlusconi: «Non credo che Alemanno si ricandiderà»

0
 

«Non sono a conoscenza della volontà del sindaco di ricandidarsi o meno, se Gianni decidesse di farlo siamo pronti a sostenerlo». Sembra una frecciatina sottile quella di Silvio Berlusconi ospite della web tv del Messaggero, intervistato dal direttore Virman Cusenza, sulle candidature per il prossimo sindaco di Roma.

Una frecciatina sulla possibilità, insomma, di escludere Alemanno dalla corsa a primo cittadino. Sarà davvero così? Intanto per il segretario del Pd Roma, Marco Miccoli «Berlusconi è stato chiaro ed ha scaricato Alemanno. La ricandidatura del peggior sindaco che Roma abbia mai avuto è ogni giorno sempre più fortemente a rischio.

Fra scandali, malgoverno e una comunicazione gestita come un comico è evidente che nessuno voglia più rivedere Gianni Alemanno. A cominciare dai romani». E Umberto Marroni, capogruppo Pd di Roma Capitale, rincara la dose: «Le dichiarazioni di Silvio Berlusconi sembrano auspicare la non ricandidatura di Alemanno a sindaco di Roma, dando di fatto un giudizio negativo sul suo operato al governo della città».

È SUCCESSO OGGI...

Rubano i soldi dalla cassa di un B&B: la polizia denuncia per furto aggravato...

0
Hanno prenotato una stanza in un B&B nel centro della capitale e, una volta arrivati, hanno forzato la cassa dove i gestori custodivano il denaro, sottraendo l’intero incasso della giornata. Immediato l’intervento della...

Shock a Roma, uomo ucciso davanti casa a colpi di pistola

0
Omicidio alle 10.30 in via Sparanise, in zona Divino Amore, a Roma, dove un 48enne e' stato trovato morto a causa di colpi di arma da fuoco. Sul posto i carabinieri della...

Romeno ucciso a Roma, condannato connazionale

0
E' stato condannato a sedici anni il romeno accusato dell'omicidio di un connazionale avvenuto il 9 luglio2018 a largo Roberti a Roma, a pochi metri dal ministero dell'Istruzione. Lo hanno deciso i...

Cadaveri fatti a pezzi e buttati nell’ossario, lo scandalo macabro delle finte cremazioni a...

0
Scoperta macabra a Roma. Avrebbero offerto ai parenti dei defunti una cremazione a nero, a un prezzo scontato. Ma, invece, avrebbero fatto a pezzi la salma e l’avrebbero gettata nell’ossario comune. Protagonisti...

MAFIE, RELAZIONE DIA: “LAZIO VERO E PROPRIO LABORATORIO CRIMINALE”

0
"L'alta densità abitativa del Lazio e, in particolare, della provincia di Roma si riflette inevitabilmente sulle dinamiche criminali del territorio. La compresenza, infatti, di rilevanti interessi economici e politici, ma anche di...