Il segreto di un buon trucco? Averne cura

0

La mattina prima di uscire da casa, in borsetta per il ritocco, sempre a portata di mano per “riparare” la sbavatura provocata da una lacrima scivolata sul viso o per camuffare la stanchezza impressa nelle occhiaie. I cosmetici, un po’ come i diamanti secondo Marilyn Monroe, rientrano sicuramente nella schiera dei migliori amici delle donne.

Da un punto di vista legislativo, questi prodotti vengono definiti come “le sostanze e le preparazioni, diverse dai medicinali, destinate a essere applicate sulle superfici esterne del corpo oppure sui denti e sulle mucose della bocca allo scopo, esclusivo o prevalente, di pulirli, profumarli, modificarne l’aspetto, correggere gli odori corporei, proteggerli o mantenerli in buono stato”.

I cosmetici sono prodotti studiati e realizzati per durare il tempo necessario a un uso efficace e sicuro. La legge stabilisce che se la durata minima è inferiore ai 30 mesi, questa vada necessariamente riportata in etichetta mentre l’indicazione della data di durata minima non è obbligatoria per i cosmetici che hanno una “scadenza” superiore ai 30 mesi. Così come per i cibi, anche i belletti richiedono cura nella conservazione per evitarne il deterioramento.

Esattamente come gli alimenti, anche questi prodotti contengono ingredienti che possono alterarsi se non trattati in modo corretto o se conservati inadeguatamente, soprattutto una volta che sono stati aperti. Secondo gli esperti, basterebbe seguire alcuni piccoli consigli per mantenere i cosmetici in buone condizioni e aumentarne considerevolmente la durata. Prima di tutto, è preferibile aprire le confezioni appena prima dell’uso e, se possibile, richiuderle subito dopo facendo attenzione a sigillarle correttamente. Importanti sono anche i posti dove si ripongono: prediligere luoghi freschi, asciutti e al riparo dalla luce, una regola che vale ancora di più nel caso di prodotti con durata limitata.

Da non trascurare anche la pulizia di tutti gli oggetti che vengono in contatto diretto con il cosmetico, come le spugnette, le spatole e gli spazzolini per il trucco: tutti andrebbero lavati periodicamente con detergenti adatti e lasciati asciugare completamente prima dell’impiego. E infine un accorgimento: quando si applicano mascara e eyeliner, evitare di “pompare” aria nel contenitore, agitando lo spazzolino con un movimento dall’alto verso il basso.

È SUCCESSO OGGI...

Controlli antispaccio, sequestro di droga e dieci fermi

0
Prosegue senza sosta, da parte della Questura di Roma, l'attività di prevenzione e repressione dei reati inerenti la detenzione e lo spaccio di stupefacenti. A seguito di una segnalazione pervenuta alla Sala...

Furti e borseggi in centro a danno dei turisti: dieci arresti a Roma

0
Proseguono le attività preventive messe in campo dai Carabinieri della Compagnia Roma Centro per arginare il fenomeno dei furti e dei borseggi ai danni dei turisti in visita nel cuore della Capitale....

Picchia la compagna davanti ai figli, poi incendia la porta della vicina

0
 Le violenze sono accadute ad Ardea dove i carabinieri della locale tenenza hanno arrestato un 40enne romano gravemente indiziato dei reati di evasione e danneggiamento. L'uomo, in evidente stato di ebbrezza alcolica, ha...

Locale da incubo, interviene la polizia a Roma

0
Gli agenti del Commissariato di Ladispoli congiuntamente al personale della Polizia Locale hanno concluso un'intensa e mirata attività di controllo, nel corso della quale sono stati sottoposti a verifica alcuni negozi di...