Esplosione in azienda: muore operaio di 58 anni

0

Un'altra morte bianca, l'ennesima tragedia su un luogo di lavoro. A perdere la vita, nella tarda mattinata di martedì, è stato un 58enne operaio di Roma che lavorava per la Telegi, azienda specializzata in prodotti di supporto ad attività militari e civili situata nell'area industriale di Albano in via Catania.

Secondo le prime ricostruzioni la vittima stava lavorando assieme ad un collega per allestire un container e probabilmente stava utilizzando un utensile elettrico. All'improvviso un'esplosione fortissima ha travolto il 58enne operaio, poco dopo che il collega di lavoro si era allontanato per andare a prendere un altro oggetto utile per la prosecuzione del lavoro. Il boato ha fatto sbalzare il corpo dell'operaio, mentre l'altro è rimasto miracolosamente illeso. Immediato l'arrivo dei soccorsi, anche se i medici del 118 hanno subito capito che per l'uomo coinvolto nell'incidente la situazione era gravissima.

Per questo motivo è stato chiesto l'intervento di un'eliambulanza che ha trasportato il 58enne presso l'ospedale “San Camillo” di Roma dove, però, l'uomo è morto intorno alle 18. Le forze dell'ordine che si occupano della vicenda dovranno capire come siano esattamente andate le cose in quei maledetti minuti fatali e cosa abbia provocato l'esplosione mortale, ma intanto un'altra tragedia ha colpito il mondo del lavoro.

tipo

È SUCCESSO OGGI...

100mila euro in gioielli e orologi. Ladri derubano dirigente dell’Eni

0
Brutta sorpresa per un dirigente dell'Eni di ritorno a casa dopo un weekend trascorso fuori con la moglie. Approfittando dell'assenza dei proprietari una banda di ladri ha saccheggiato l'appartamento sito nel quartiere...

Bastonate, bottigliate e martellate in un parco: tentato omicidio vicino Roma

0
Gli agenti della Polizia di Stato del commissariato di Ladispoli, nella mattinata odierna, a seguito di serrate indagini, coordinate dalla locale Procura della Repubblica, hanno dato esecuzione all'ordinanza emessa dal G.I.P. del...

Una corda per la fuga dal carcere come nei film: il caso a Roma

0
Un'evasione da film sventata però da un agente di polizia penitenziaria. È quanto successo nel carcere di Regina Coeli di Roma e denunciato dal Sappe, il sindacato autonomo di polizia penitenziaria. Stando a...

Al via la rimozione del relitto Tiber II

0
"Sono iniziate oggi le operazioni di rimozione del relitto 'Tiber II', da anni abbandonato sulla banchina destra del fiume Tevere. Dopo molte battaglie, anche legali, la Regione Lazio può finalmente dare il...

Covid, partono le prenotazioni per il booster nel Lazio: ecco come fare

0
"Sono partite le prenotazioni sul portale regionale (https://prenotavaccino-covid.regione.lazio.it/main/home) per ricevere la dose booster di richiamo del vaccino bivalente aggiornato alle varianti rivolta agli over 12 anni. Il richiamo può essere fatto nella...