Impianti, Frosinone contro Roma

0

Il "giochetto degli Ato", come lo ha soprannominato qualcuno, messo in atto dalla Regione Lazio non convince affatto la Provincia di Frosinone, che è decisa a portare avanti la sua battaglia contro il piano dei rifiuti della Polverini. Nel provvedimento uscito da via Cristoforo Colombo Anagni e Paliano vengono inseriti nell'Ato di Roma e in quello di Frosinone vengono aggiunti comuni del sud pontino come Minturno, Gaeta, Castelforte, Santi Cosma e Damiano e Spigno Saturnia.

Il primo effetto della disposizione è che il quinto sito per l’impianto di trattamento meccanico biologico di Castellaccio, confermato martedì anche dal prefetto, ricadrà nell'area romana. Un servizio per la capitale e i suoi turisti, dunque, che non servirà a niente all'area ciociara, perché l’impianto di Colfelice è sufficiente per tutti i novantuno comuni frusinati, compresi Paliano e Anagni.

Sul caso è sceso in campo ieri anche il presidente della Provincia, Antonello Iannarilli, che ha risposto piccato alle parole del prefetto dei giorni scorsi. «Non c’è nessun accordo tra il commissario per l’emergenza rifiuti nel Lazio, Sottile e la Provincia di Frosinone sulla realizzazione dell’impianto a Paliano – ha detto il presidente. Tanto è vero che la Provincia di Frosinone ha dato incarico legale contro il Piano dei Rifiuti. Quindi abbiamo una posizione chiara e netta. Noi non vogliamo in nessun modo i rifiuti di Roma anche perché già bastano e avanzano i nostri».

Oltre al sindaco di Paliano, si sono sollevati anche consiglieri regionali e deputati locali, che hanno annunciato petizioni e interrogazioni nelle stanze della politica. Quanto al popolo, sabato ci sarà la prima assemblea pubblica ad Anagni tra le associazioni della Valle del Sacco per decidere le iniziative da adottare. Non è esclusa un’azione di protesta.

Carmine Seta

È SUCCESSO OGGI...

Una corda per la fuga dal carcere come nei film: il caso a Roma

0
Un'evasione da film sventata però da un agente di polizia penitenziaria. È quanto successo nel carcere di Regina Coeli di Roma e denunciato dal Sappe, il sindacato autonomo di polizia penitenziaria. Stando a...

Rimasta ferita al Globe Theatre a Roma: la storia di Maria Elena

0
Insieme al Sindaco di Roma Roberto Gualtieri, ho fatto visita a Maria Elena, la ragazza di Roseto degli Abruzzi rimasta coinvolta giorni fa nell'incidente del Gigi Proietti Globe Theatre Silvano Toti e...
regione lazio

Covid e influenza, per la Regione Lazio rischio “tempesta perfetta”

0
Potremmo andare incontro ad una 'tempesta perfetta' visto che circoleranno diversi virus, dall'influenza al Covid". Lo ha detto Alessio D'Amato, assessore alla Sanità della Regione Lazio, partecipando in collegamento video all'incontro 'La...

100mila euro in gioielli e orologi. Ladri derubano dirigente dell’Eni

0
Brutta sorpresa per un dirigente dell'Eni di ritorno a casa dopo un weekend trascorso fuori con la moglie. Approfittando dell'assenza dei proprietari una banda di ladri ha saccheggiato l'appartamento sito nel quartiere...

Covid, partono le prenotazioni per il booster nel Lazio: ecco come fare

0
"Sono partite le prenotazioni sul portale regionale (https://prenotavaccino-covid.regione.lazio.it/main/home) per ricevere la dose booster di richiamo del vaccino bivalente aggiornato alle varianti rivolta agli over 12 anni. Il richiamo può essere fatto nella...