Regione, una mucca e una sveglia alla pisana: agricoltori in protesta

0

Una maxi-sveglia per simboleggiare "la necessità di muoversi invertendo una marcia che continua a penalizzare l'agricoltura", trattori parcheggiati nel piazzale antistante la sede del consiglio regionale del Lazio e la richiesta di adottare la mucca "Rinascita", ad accompagnare la protesta. La Coldiretti Lazio è scesa in strada, oggi, alla Pisana, "in difesa del made in Italy" e per chiedere alla regione Lazio di passare "dalle parole ai fatti".

"Dopo la fase delle proposte, è ora tempo della protesta", è uno dei leit motiv scelti dai manifestanti. Centinaia di impreditori agricoltori, giunti dalle province laziali stanno così protestando denunciando "un assordante silenzio da parte della Regione Lazio". "Siamo qui – spiegano – non per chiedere soldi o finanziamenti a fondo perduto ma per reclamare un’attenzione diversa alle problematiche che da due anni abbiamo evidenziato e che, purtroppo, ancora non trovano soluzione". Ed ancora, "da parte dell'istituzione c'è stato un disinteresse totale, o quasi, nei confronti dei Consorzi di Bonifica, strategici per il presidio idrogeologico del territorio; la gestione dell'acqua irrigua; i ritardi nei pagamenti e un'allarmante mancanza di risposte su temi importanti e fondamentali come la semplificazione burocratica, il prezzo del latte ovino e bovino; la mancata collaborazione con il mondo della ricerca per i kiwi, la questione dei Parchi e la non operatività delle agevolazioni per l'accesso al credito tramite i confidi e Ismea e la mancata soluzione del caso Arsial".

"Noi allevatori – spiegano ancora gli impreditori agricoli – non siamo più in grado di garantire neppure le minime condizioni di alimentazione ai propri animali con il deprezzamento del prezzo del latte alla stalla e i continui aumenti delle materie prime e di quelle energetiche". Presente il direttore regionale Coldiretti Lazio Aldo Mattia.

È SUCCESSO OGGI...

Dybala

Dybala in grande dubbio per Inter-Roma, come sta l’argentino

0
Dybala è il grande dubbio in casa giallorossa in vista di Inter-Roma, match in programma a San Siro sabato alle ore 18. Questo è quanto afferma Angelo Mangiante

100mila euro in gioielli e orologi. Ladri derubano dirigente dell’Eni

0
Brutta sorpresa per un dirigente dell'Eni di ritorno a casa dopo un weekend trascorso fuori con la moglie. Approfittando dell'assenza dei proprietari una banda di ladri ha saccheggiato l'appartamento sito nel quartiere...

Una corda per la fuga dal carcere come nei film: il caso a Roma

0
Un'evasione da film sventata però da un agente di polizia penitenziaria. È quanto successo nel carcere di Regina Coeli di Roma e denunciato dal Sappe, il sindacato autonomo di polizia penitenziaria. Stando a...

Rimasta ferita al Globe Theatre a Roma: la storia di Maria Elena

0
Insieme al Sindaco di Roma Roberto Gualtieri, ho fatto visita a Maria Elena, la ragazza di Roseto degli Abruzzi rimasta coinvolta giorni fa nell'incidente del Gigi Proietti Globe Theatre Silvano Toti e...

Incendi dolosi in un parcheggio: così un 61enne è finito nei guai a Roma

0
A seguito di capillari indagini coordinate della Procura della Repubblica di Roma, i Carabinieri della Stazione di Roma Tor de Cenci hanno notificato un'ordinanza, emessa da Gip del Tribunale di Roma, che...