Pedofilia, si apre in Usa processo al prete che coprì gli abusi

0

Si è aperto oggi a Filadelfia il primo processo a un prete cattolico accusato di aver coperto dei suoi subordinati che avevano commesso abusi sessuali su minori.

I procuratori accusano monsignor William Lynn di aver protetto due preti sospettati di pedofilia, consentendo che gli abuso continuassero. Uno di questi due sacerdoti, Edward Avery, si è dichiarato colpevole ed è stato condannato a due anni e mezzo di reclusione. Il secondo, il reverendo James Brennan, è sotto processo per abusi su minori commessi negli anni novanta, il primo procedimento giudiziario contro i casi di pedofilia nell'ambito delle istituzioni della Chiesa cattolica avviato negli Stati Uniti.

Con il coinvolgimento di uno dei vertici ecclesiastici nella copertura degli autori materiali degli abusi, il caso minaccia di allargare le ricadute legali di uno scandalo che è già costato molto alla Chiesa cattolica in termini di credibilità e di soldi per i risarcimenti.(asca)

È SUCCESSO OGGI...