Natale, con Comunità S. Egidio pranzo in 73 paesi: a Roma in 700 persone

0

Sono state 700 le persone che hanno preso parte al tradizionale pranzo di Natale organizzato per i poveri dalla comunità di S. Egidio nella basilica di Santa Maria in Trastevere a Roma. Tra gli ospiti, il sindaco di Roma Gianni Alemanno, la presidente della Regione Lazio Renata Polverini e diversi alti prelati da ogni parte del mondo.

Il Pranzo di Natale con i poveri è una tradizione della Comunità di Sant'Egidio da quando, nel 1982, un piccolo gruppo di persone povere fu accolto attorno alla tavola della festa nella Basilica di Santa Maria in Trastevere a Roma. Erano pochi invitati: alcuni anziani del quartiere che in quel giorno sarebbero rimasti soli e alcune persone senza fissa dimora conosciute nelle strade di Roma. Da allora la tavola si è allargata di anno in anno e da Trastevere ha raggiunto tante parti del mondo, dove la Comunità di Sant’Egidio è presente. Molti amici aiutano volontariamente.

Quest’anno il Pranzo di Natale con la Comunità di Sant’Egidio si è tenuto in 73 paesi del mondo: 32 in Africa, 6 in Asia, 20 in Europa,15 nelle Americhe. Oltre 500 le città: megalopoli come Manila e Città del Messico, piccoli villaggi africani, da Parigi a Jakarta e San Salvador. più di 130.000 le persone, una famiglia che si riunisce a Natale ma che si rinnova durante tutto l’anno. In Pakistan 10 Pranzi di Natale in altrettante città ( Islamabad, Lahore…), a tavola, insieme cristiani e musulmani, mentre il Natale si fa solidarietà e dialogo, arte del convivere. Buenos Aires, Nord e Sud America. I Pranzi di Natale nel mondo della Comunità di Sant’Egidio sono tutti autofinanziati e sono possibili grazie alle raccolte di fondi spontanee, paese per paese. Oltre diecimila volontari coinvolti nel mondo, 300 mila regali. Chi vuole sostenere i pranzi di Natale può farlo attraverso il sito www.santegidio.org per donazioni.

È SUCCESSO OGGI...

Violenza sessuale, shock a Testaccio: 19enne in manette

0
Un 50enne italiano e' stato arrestato con l'accusa di aver costretto a un rapporto sessuale una 19enne colombiana ieri alle 16.50, in via Giovanni Branca, nel quartiere romano di Testaccio. La giovane,...

Grandi eventi, è definitiva la confisca del ‘Salaria sport Village’

0
Militari del comando provinciale della Guardia di Finanza di Roma hanno eseguito la confisca del 'Salaria Sport Village", il piu' grande centro sportivo della Capitale, acquistato dall'imprenditore Diego Anemone con disponibilita' finanziarie...

Trans trovato morto a Roma: indagini dei carabinieri

0
Il cadavere di una persona di 36 anni, transessuale di origine brasiliane e' stato trovato ieri alle 22 in un'area buia di piazzale Pino Pascali, zona Tor Sapienza, a Roma. A scoprire...