2011 anno terribile per le costruzioni nel Lazio

0

Il 2011 è stato un anno terribile per le costruzioni nel Lazio: la crisi ha raggiunto proporzioni drammatiche, con una contrazione del 4,7%. Complessivamente dal 2007 ad oggi la perdita di valore è stata del 19,6%. Uno spiraglio di luce arriva però dagli ampliamenti, che sono cresciuti anche per effetto della nuova legge regionale sul Piano Casa. È quanto emerge dal sesto numero di Edicola (Edilizia e Costruzioni nel Lazio), la newsletter promossa dall’Ance Lazio in collaborazione con il Cresme e da oggi inserto di Lista (Lazio, Infrastrutture, sviluppo, territorio, ambiente) la nuova rivista dell’associazione. Per il 2012 si prevede una ulteriore contrazione del 3,8%, una percentuale quasi doppia rispetto alle stime nazionali (-2%). Particolarmente penalizzata sarà la nuova produzione, che subirà una flessione dell’11,6%. Il rinnovo resterà sostanzialmente stabile (0,6%), in particolare nel residenziale che vedrà una crescita del 2,9%, compensata dalla flessione nel non residenziale e nei lavori pubblici. Le possibilità di ripresa passano per il Piano Casa.

«Secondo le stime più recenti – ha dichiarato il presidente Stefano Petrucci – il nuovo Piano Casa dovrebbe attivare investimenti per un miliardo e 291 milioni di euro, corrispondenti a oltre 3 milioni di metri cubi. Questo consentirà di creare oltre 20.000 nuovi posti di lavoro, dei quali due terzi direttamente nel processo di costruzione e un terzo nell’indotto». In particolare, la provincia di Roma dovrebbe occupare 13.000 nuovi operai grazie a 778 milioni di investimenti in ampliamenti. L’impatto del Piano Casa dovrebbe essere importante anche in provincia di Latina, dove dovrebbe attivare investimenti per 234 milioni di investimenti e quasi 4.000 nuovi occupati. Ma affinché le potenzialità del Piano Casa possano esplicarsi pienamente, secondo Petrucci «è necessario che i Comuni creino le condizioni per una totale applicazione della normativa, soprattutto per la parte riguardante le iniziative di demolizione e ricostruzione, e che gettino le basi per lo sviluppo di progetti e iniziative imprenditoriali utilizzando al meglio l’opportunità offerta dai cambi di destinazione d’uso».

È SUCCESSO OGGI...

Castel Romano, la polizia locale, ritrova merce oggetto di furto. Apparteneva a dei turisti...

0
E' della tarda mattina di oggi l'intervento della Polizia Locale di roma Capitale all'interno del campo nomadi di Castel Romano, dopo aver ricevuto una segnalazione di furto da parte di una coppia...

Campo Testaccio, in arrivo in Assemblea Capitolina la mozione per mantenere la competenza dell’impianto...

0
Verrà presentata a breve in Assemblea Capitolina la mozione n. 289/2020 che prevede l'impegno affinché la competenza gestionale di Campo Testaccio resti in carico al Dipartimento Sport e Politiche Giovanili e affinché...

RFI, LINEE FL2, FL4 E FL6: AL VIA I LAVORI PER POTENZIAMENTO INFRASTRUTTURALE E...

0
Per lavori di manutenzione straordinaria e potenziamento infrastrutturale sulle linee FL6 (Roma Termini – Frosinone/Cassino), FL4 (Roma Termini – Velletri/Albano Laziale/Frascati) e FL2 (Roma Tiburtina – Tivoli) la circolazione ferroviaria subirà modiche...

Civitavecchia, ricercato per furto e ricettazione arrestato dalla Polizia di Stato

0
Aveva un mandato di cattura, dovendo espiare 3 mesi di reclusione per i reati di furto e ricettazione: il ricercato, un 53enne italiano, è stato rintracciato ed  arrestato dalla pattuglia della Polizia...

ZINGARETTI: «CHI NON USA MASCHERINA NON È FIGO MA UN COMPLICE DEL VIRUS». SULLA...

0
"Oggi alle 15,30 si è concluso l'ultimo tavolo di verifica con il Mef, dopo 12 anni da domani mattina si chiude il periodo del commissariamento per la sanità". Lo ha annunciato il...