Il segreto per dimagrire? Mangiare lentamente

0

Dimmi quanto velocemente mangi e ti dirò come sei. Secondo i ricercatori dell'università del Rhode Island (Kingston, Stati Uniti) esiste infatti una stretta relazione tra la velocità con cui si mangia e l'indice di massa corporea.

Attraverso due ricerche, questo gruppo di scienziati ha infatti dimostrato che gli uomini e gli individui in sovrappeso mangiano più velocemente delle donne e delle persone più magre. I risultati, che mostrano come mangiare più lentamente equivalga a introdurre meno calorie, sono stati illustrati al convegno annuale dell'Obesity Society di Orlando (Usa) da Kathleen Melanson, Emily Ponte e Amanda Petty.

Le ricercatrici hanno spiegato che gli individui più veloci consumano circa 88 grammi di cibo al minuto, i ''moderati'' circa 71 grammi al minuto e quelli più lenti circa 57 grammi al minuto. E mentre a pranzo gli uomini ingeriscono circa 80 calorie al minuto, nello stesso tempo le donne ne introducono solo 52. ''Gli uomini che mangiano lentamente – ha spiegato Melanson – lo fanno circa alla stessa velocità a cui mangiano le donne che dichiarano di farlo velocemente''. Inoltre, a indici di massa corporea maggiore corrisponde a una maggiore rapidità nel mangiare. Preferire cereali integrali, infine, rallenta la velocità cui si manda giù il boccone. ''I cereali integrali sono più fibrosi, quindi bisogna masticarli più a lungo'', ha spiegato Melanson. La ricercatrice ha quindi ipotizzato che la necessità di mangiare più velocemente potrebbe dipendere da un maggiore fabbisogno energetico e che insegnare agli individui in sovrappeso a mangiare più lentamente potrebbe essere utile nei programmi di dimagrimento.

È SUCCESSO OGGI...