Fiorello difende Totti: uno così non dovrebbe mai essere criticato

0

“Evviva Totti. Uno come lui i romanisti non dovrebbero criticarlo mai”. Queste le parole dello showman e conduttore radiofonico Rosario Fiorello che, reduce dal grandissimo successo di pubblico del “Più grande spettacolo dopo il week end”, ha vestito gli insoliti panni di avvocato difensore del capitano giallorosso.

Durante il consueto appuntamento video del mattino su Twitter, Fiorello è infatti intervenuto in l merito allo sfogo del giocatore romanista che, contestato da alcuni tifosi per il rigore sbagliato contro la Juve, non aveva escluso l'ipotesi di lasciare la Capitale: “Io sono interista – ha commentato rivolto al suo amico edicolante diventato spalla delle sue gag – ma i romanisti non dovrebbero criticarlo mai. È nato a Roma e non se n’è mai andato, nei momenti belli e in quelli brutti”. “Signori della Corte – ha proseguito Fiorello – faccio l'avvocato di Totti: deve rimanere alla Roma contro tutti quelli che lo criticano. Lui è una bandiera, la sola rimasta insieme a Del Piero e Zanetti. Che cosa criticate se pure uno un giorno non gioca benissimo. E poi la partita l'ho vista, non ha mica giocato male. Evviva Totti! Francesco, lasciali stare”.

È SUCCESSO OGGI...