Scuola, oltre 6.000 piccoli ciceroni adottano un monumento

0

Un esercito di oltre seimila piccoli "ciceroni" adotterà un monumento di Roma, dalle fontanelle alle ville, passando per gli acquedotti, un cinema storico, chiese e porzioni di Mura Aureliane.

In tutto, si contano 6143 alunni di 86 scuole, dalle elementari alle superiori, per un totale di 303 classi coinvolte. Sono questi i numeri del progetto "La scuola adotta un monumento 2011", iniziativa educativa di avvicinamento dei ragazzi allo studio storico-artistico, alla promozione e alla salvaguardia dei monumenti della città, promosso dall'assessorato alla Famiglia, all’Educazione e ai Giovani di Roma Capitale, e presentato oggi alla Centrale Montemartini dall'assessore Gianluigi De Palo.

"È un progetto che abbiamo ereditato e che vogliamo continuare – dichiara De Palo – Le scuole sono chiamate ad adottare un monumento da scegliere liberamente all'interno del loro territorio. Adottarlo significa prenderne consapevolezza come bene comune: studiarlo, approfondirne la storia e il valore, restituirgli la vita, se in stato di degrado o poco nota, e farlo diventare un qualcosa che viene rccontato agli adulti. L'idea e' di far comprendere ai ragazzi la bellezza di un coinvolgimento civile ed emotivo verso un bene comune. Non da ultimo, proprio i ragazzi diventano guide-ciceroni per gli adulti alla scoperta di un patrimonio sconosciuto". Presenti, tra gli altri, Mirella Stampa Barracco, presidente Fondazione ‘Napoli Novantanove’, Carmelina Camardo, responsabile scientifica del progetto.

È SUCCESSO OGGI...

16enni uccise a Roma, rito abbreviato per Genovese. Mamme: «Speravamo di poterlo guardare negli...

0
"Per noi è una sofferenza che si rinnova tutti i giorni. Il fatto che Pietro Genovese non fosse in aula un po' ci ha deluso, speravamo almeno di poterlo guardare negli occhi....

Incidente sul Gran Sasso, ferita una 49enne di Colleferro

0
È caduta mentre tornava da un’escursione sul massiccio del Gran Sasso.La donna, 49enne colleferrina, stava infatti scendendo con altri alpinisti per la via Direttissima quando è ruzzolata infortunandosi a una spalla.Una persona...

Minaccia di lanciarsi nel Tevere da Ponte Vittorio

0
Ha minacciato di gettarsi nelle acque delTevere, ma e' stato convinto a rinunciare dai soccorritori.Attimi di tensione questa mattina alle 9.40 circa, su PonteVittorio Emanuele II, in pieno centro a Roma, dove...

Valle Martella, al via i lavori di rifacimento stradale

0
Oggi, Lunedì 13 Luglio, è partito il progetto di messa in sicurezza delle pavimentazioni stradali della zona di Valle Martella. Si tratta di un intervento finanziato dall’ASTRAL. Quest’ultima, società della Regione Lazio...

Sorprese a incassare 200 euro di smartphone rubati: prese due nomadi a Roma

0
Sorprese ad incassare 200 euro per riconsegnare due smartphone rapinati poco prima. Due nomadi, di 38 e 21 anni, domiciliate presso il campo di via Salviati, entrambe gia' note alle forze dell'ordine,...