Turbogas, strani rumori. La protesta dei residenti

0

Rumori strani, «molto» forti, che pare disturbino anche durante le ore di riposo. Sono i lavori alla centrale Turbogas del IV Chilometro, entrati in una fase già avanzata. Qualcuno pensa a operazioni di scavo, visto i forti tremori, altri parlano già di fasi di collaudo. Di certo il problema sta già sollecitando, e non poco, i residenti, che sabato torneranno di nuovo in piazza per protestare contro l'impianto. L'appuntamento è per le ore 19 in piazza San Benedetto per una fiaccolata dal titolo “Accendiamo una candela”. Obiettivo sensibilizzare tutti i cittadini e le istituzioni sugli effetti della centrale.

«Da molti mesi ci stiamo battendo per questo impianto realizzato senza il nostro benestare – afferma Campoli del comitato del IV Chilometro – negli ultimi mesi, noi residenti della zona nuova che si estende da piazza San Benedetto, sentiamo dei forti rumori e il disagio che ci arreca è notevole, come preventivamo al tempo in cui si parlava della realizzazione dell’impianto, pertanto invitiamo tutti i cittadini a partecipare portando con loro una candela, per fare in modo che le nostre parole non siano vane al vento, ma che qualcuno ascolti i nostri problemi». «Agguerrito» si dice anche il neo comitato "No alla turbogas", che ha raggiunto quota mille adesioni tra Artena e Valmontone.

«Ci opporremo al passaggio della rete degli impianti nei terreni – fa sapere Rosa Maria Chinisso del comitato. Ancora non sappiamo qual'è la variante del progetto adottata dall'azienda ma è sicuro che da queste parti gli impianti non sono i benvenuti». L'unica via di uscita resta però oggi la battaglia in tribunale. Entro la prossima settimana il Tar comunicherà la data della prossima udienza. Si spera di arrivare a una sentenza entro sei mesi, prima dell'attesa conclusione dei lavori, prevista da progetto, per la fine della prossima primavera.

cs

È SUCCESSO OGGI...

Incendio in un ristorante al Tuscolano: momenti di paura

0
Nessun ferito ma tanta apprensione, ieri intorno alle 13, a Roma, per un incendio divampato in un ristorante orientale, in via Enea 58, al Tuscolano. Le fiamme hanno interessato la cucina, e...

Approfitta della prova della palestra per rubare negli spogliatoi

0
Ha approfittato di una seduta di prova in palestra per poter fare, indisturbato, razzia negli spogliatoi.Qualcosa pero' e' andato storto perche', una volta sorpreso, e' stato arrestato dai Carabinieri del Nucleo Roma...

Sorprese a incassare 200 euro di smartphone rubati: prese due nomadi a Roma

0
Sorprese ad incassare 200 euro per riconsegnare due smartphone rapinati poco prima. Due nomadi, di 38 e 21 anni, domiciliate presso il campo di via Salviati, entrambe gia' note alle forze dell'ordine,...

SANITA’. LEONORI: PRESENTATA NEL LAZIO LEGGE PER SICUREZZA TATUAGGI

0
"Dopo mesi di incontri e approfondimenti, questa settimana abbiamo formalizzato la presentazione della proposta di legge per le 'Disposizioni relative alle attivita' di tatuaggio e piercing'. Il tatuaggio spesso viene visto solo...
incidente gra

Tenta la truffa della carta vetrata: l’incredibile caso a Roma

0
Un nuovo tentativo di truffa della 'carta vetrata', ad opera dei soliti soggetti, e' stato messo in atto nella giornata di ieri, domenica, ed ancora una volta stroncato sul nascere dai poliziotti...