Tivoli, donna investita da treno in stazione

0

Una donna è stata investita da un treno della linea ferroviaria Roma-Tivoli, all'altezza della stazione di Tivoli da un convoglio diretto a Roma, probabilmente a causa di un tentativo di suicidio. La donna, una 31enne italiana, è stata trasportata in ospedale. Le sue condizioni sarebbero buone. Sul posto la polizia ferroviaria.

A seguito dell'incidente, la linea Roma-Pescara era stata bloccata verso le 10, per poi essere stata riattivata alle 11.40. Sedici i treni regionali coinvolti: otto che hanno registrato ritardi fra i 20 e i 60 minuti, quattro stati cancellati e altri quattro con limitazioni di percorso. Per garantire la mobilità, Trenitalia ha attivato anche servizi sostitutivi con autobus fra Bagni e Roma Tiburtina 

 

È SUCCESSO OGGI...