Rapinatori di banche incastrati da tatuaggio

0

Rapinavano gli istituti di credito di Roma e Provincia con il volto camuffato da barba e parrucca ma il travestimento non è bastato perché sono stati individuati grazie ad un semplice tatuaggio, una lettera “S” sul collo di uno dei due.

I rapinatori, di 20 e 34 anni, sono stati raggiunti da un’ordinanza di custodia cautelare in carcere all’alba di questa mattina nelle proprie abitazioni nel noto quartiere Bastogi, in zona Boccea.

L’operazione è stata portata a termina dai Carabinieri della Compagnia di Civitavecchia e la Procura della Repubblica è certa di poter addivenire alla scoperta di ulteriori colpi messi a segno dai due in tutto il territorio della Provincia di Roma.

 

È SUCCESSO OGGI...

ROMA, RITROVA LA SUA BICICLETTA RUBATA SU UN PORTALE DI ANNUNCI ONLINE

0
Qualche giorno fa aveva sporto la denuncia di furto della sua bicicletta ma poi, sbirciando sul web in cerca di qualche offerta per acquistarne un’altra, l’ha ritrovata in vendita su un portale...