Supercoppa: è il giorno di Marca-Lazio

0

Si erano lasciate lo scorso 13 marzo, al PalaFabris, nella finale della Coppa Italia, con la Lazio in trionfo e la Marca a rammaricarsi per la sconfitta dopo i tempi supplementari. Si ritrovano oggi, dopo 226 giorni, pronte a giocarsi la Supercoppa italiana: sette mesi e mezzo in cui i trevigiani hanno conquistato il primo scudetto nella storia del club e l’accesso all’Elite Round di Uefa Futsal Cup, e in cui la Lazio ha cambiato tanto per provare a riportare lo scudetto a Roma dopo undici stagioni.  Al PalaMazzalovo di Montebelluna si assegna questa sera (inizio 20.30 diretta su Rai Sport 1) il primo trofeo della stagione: di fronte i campioni d’Italia della Marca e la Lazio vincitrice della Coppa Italia proprio ai danni della formazione di Polido. Una sfida che si annuncia incerta e tutta da seguire, anche perchè entrambe le squadre vengono da un successo in campionato ottenuto nei secondi finali: il miglior viatico per affrontare una gara che vale moltissimo.

La Marca di Polido è detentrice della Supercoppa, avendo vinto l’ultima edizione in casa del Montesilvano il 18 settembre 2010; la Lazio, invece, non l’ha mai vinta.  Le due protagoniste comandano il campionato di serie A assieme alla Luparense, a quota 13 punti, frutto di 4 vittorie e 1 pareggio, casalingo per entrambe: la Lazio, che ha battuto Acqua&Sapone (2-1), Fiumicino (9-6), Kaos (4-1) e Venezia (5-4), è stata fermata sul 3-3 dall’Asti alla seconda giornata. La Marca, invece, ha sconfitto Bisceglie (5-3), Rieti (4-2), Pescara (4-0) e Acqua&Sapone (3-2), pareggiando 4-4 con il Putignano. Ai piani alti della classifica dei bomber di questo campionato, ci sono tanti giocatori che domani calcheranno il parquet nero: da Nuno, sin qui autore di 6 reti, a Bertoni (5), Coco (4), Jonas, Salas, Jubanski, Ippoliti e Bacaro, tutti a quota 3. Tredici in tutto i precedenti tra le due squadre, con sei vittorie a testa e un pareggio. A dirigere la Supercoppa saranno Cossu (Cagliari), Pagnotta (Ascoli Piceno) e Quarti (Imperia), cronometrista Enrico Zago (Este). Curiosità: Cossu è stato il cronometrista dell’ultimo precedente tra Marca e Lazio, nella finale della scorsa Coppa Italia.

È SUCCESSO OGGI...

ATAC, SERVIZIO SUPERFICIE IN CRESCITA PRIMO TRIMESTRE 2020

0
"Il servizio di superficie di Atac ha avuto una crescita nel primo trimestre del 2020, nonostante il brusco calo della produzione imposto dalle norme anti-Covid. Nei primi due mesi dell'anno, prima quindi...

Pisana, approvati ultimi ordini del giorno del ‘Collegato’

0
Il Consiglio regionale del Lazio, presieduto da Mauro Buschini (Pd), ha concluso oggi l'esame degli ordini del giorno relativi alla proposta di legge regionale numero 194 del 31 ottobre 2019, "Misure per...
regione lazio

Lazio, via libera a nuovi investimenti per oltre 58 milioni

0
Via libera della Regione Lazio al cofinanziamento, tramite Accordi di Innovazione, di 9 proposte di investimento da realizzare nel Lazio per oltre 58 milioni di euro.La Giunta Regionale ha infatti approvato oggi...

Roma, fa shopping gratis in un negozio. Bloccato dalla Polizia di Stato con ancora...

0
M.M., queste le sue iniziali,  si aggirava con fare ambiguo tra le corsie di un negozio di abbigliamento, prendeva diversi capi ed entrava nei camerini e, dopo aver tolto l’antitaccheggio con una...
incidente guidonia

ANAS: PER INCENDIO, TEMPORANEAMENTE CHIUSA LA COMPLANARE DEL GRA ALTEZZA “PISANA”

0
A causa di un incendio, è provvisoriamente chiusa al transito la complanare del Grande Raccordo Anulare di Roma, al chilometro 64,500 all’altezza dell’uscita “Pisana” in carreggiata esterna.   La colonna di fumo, derivata dall’incendio...