Sequestrati reperti romani che arredavano villa a Zagarolo

0

I finanzieri del comando provinciale di Roma hanno sequestrato, all'interno di una lussuosa villa a Zagarolo, 21 reperti archeologici di rilevante interesse, risalenti ai primi tre secoli avanti Cristo e dopo Cristo, di cui non era stato denunciato il possesso alla sovrintendenza. Dopo diversi mesi di indagine, i finanzieri hanno scoperto tronchi e porzioni di colonne, frammenti di panneggio di statua, porzioni di cornici di porte con ricche modanature e un sarcofago in peperino del III Secolo a.C.

Gli oggetti costituivano la collezione privata del proprietario della villa e ornavano sia gli interni sia gli esterni dell'abitazione. Alcuni reperti si trovavano sui muri di cinta della villa, bene in vista dalla strada: due frammenti scultorei, uno dei quali raffigurante una gamba con tronco ispirata a una 'Diana cacciatrice' erano stati addirittura incastonati nelle mura della casa. Secondo la sovrintendenza, i reperti provengono da diversi contesti dell'area tiburtina, tra la fine dell'età Repubblicana e la piena età Imperiale delle ville rustiche e residenziali dell'epoca.

Considerata l'importanza del ritrovamento, la sovrintendenza ha chiesto all'autorità giudiziaria di disporre la rimozione dei reperti a spese del proprietario della villa e l'assegnazione per il restauro e la loro eventuale musealizzazione. Il responsabile è stato denunciato per reati riguardanti la tutela del patrimonio archeologico.

È SUCCESSO OGGI...

CORONAVIRUS, D’AMATO: «OGGI 17 CASI, DI QUESTI 6 SONO DI RIENTRO DALLA PUGLIA CON...

0
"Oggi registriamo 17 casi e zero decessi.Di questi, 6 casi sono di rientro dalla Puglia con link familiare tra loro. Tre sono i casi di importazione: un caso dalla Romania, un caso...

Legambiente, Lazio al 7° posto tra le regioni costiere in percentuale di spiagge concesse....

0
Dopo il rapporto di Legambiente Lazio sulle concessioni demaniali nei 24 comuni costieri, è pubblicato oggi il Rapporto Spiagge 2020 nazionale di Legambiente: nel Lazio, su 243 chilometri di litorale sabbioso ci...

CORONAVIRUS, NEL LAZIO NUOVI FOCOLAI LEGATI ANCHE A MOVIDA E CALO DI ATTENZIONE

0
“I cluster di Sabaudia e Fregene sono legati alla movida e a calo di attenzione. Evitare assembramenti, feste in spiaggia e in discoteca sono elementi essenziali per limitare la diffusione del virus”.Lo...

Asian Fest Film alla Casa del Cinema: I Miss you When I see you

0
Questo film del 2018, proiettato ieri alla Casa del Cinema, è del regista indipendente Simon Chung di Hong Kong e fa parte di quelle tre opere prodotte nella  travagliata megalopoli cinese da...

Raggi, nuova stazione metro C Amba Aradam-Ipponio sarà intitolata a partigiano Giorgio Marincola. Roma...

0
Via libera dall’Assemblea Capitolina alla mozione per intitolare la futura fermata della metro C Amba Aradam/Ipponio al partigiano antifascista Giorgio Marincola. Figlio di un sottufficiale italiano e di una donna somala vissuto...