Arrestati gli aggressori dello straniero ridotto in fin di vita a colpi di spranga

0

Avevano brutalmente aggredito un marocchino di 25 anni, i due italiani, un un 40enne originario di Catania e un 25 enne di Pomezia, arrestati dai Carabinieri della Compagnia di Pomezia e della Stazione di Torvaianica.

I fatti risalgono al primo luglio scorso, quando la vittima fu colpita ripetutamente alla testa con una spranga di ferro e ridotta in fin di vita. I Carabinieri intervenuti sulla scena del crimine dopo essere stati contattati da alcuni passanti, erano riusciti a ricostruire la dinamica del pestaggio e l’identikit dei due picchiatori. La vittima fu ricoverata in prognosi riservata ed in pericolo di vita all’ospedale di Ostia.

Avviata l’attività info-investigativa in tutta l’area di Torvaianica, i Carabinieri sono riusciti a risalire agli autori dell’aggressione, grazie anche ad ulteriori testimonianze acquisite durante l’indagine.

I magistrati della Procura della Repubblica di Velletri, valutato il quadro probatorio raccolto dagli investigatori, hanno richiesto ed ottenuto il provvedimento restrittivo a carico dei due. Stando a quanto emerso nel corso delle indagini, il movente dell’episodio criminoso sarebbe riconducibile ad una disputa sorta per il controllo dello spaccio di droga lungo il litorale di Torvaianica.

È SUCCESSO OGGI...

S.Egidio, primo arrivo corridoi umanitari dopo lockdown

0
Dopo aver vissuto lunghi mesi di attesa, dovuti alla crisi da coronavirus, giunge in Italia l'ultimo gruppo di profughi che Papa Francesco ha voluto portare in salvezza attraverso l'Elemosineria Apostolica e la...

Processo d’appello per i due balordi che hanno paralizzato il giovane nuotatore Bortuzzo

0
Il 3 febbraio 2019 con un colpo di pistola due balordi sparano al  ventenne nuotatore Manuel Bortuzzo paralizzandolo su una sedia a rotelle. Oggi la Procura generale ha chiesto la conferma in appello della...

Stadio Roma, delibera in aula dopo l’estate

0
Sul nuovo stadio della Roma "stiamo andando avanti: a breve la delibera arrivera' in giunta. Agiorni? Si', compatibilmente con gli atti che sono in lavorazione nei vari uffici. Poi passera' in Assemblea...

Campidoglio, raddoppiano le donne seguite dai Centri Antiviolenza di Roma Capitale

0
Raddoppiano le donne seguite dai Centri Antiviolenza di Roma Capitale: sono 691 le donne in carico alle strutture capitoline a giugno 2020, +100% rispetto all’anno precedente (346 a giugno 2019).   “Questo è un importante segnale:...

RAGGI: ‘STRADE NUOVE’, ECCO VIA APPIA PIGNATELLI

0
"A Roma continua il programma#StradeNuove. Oggi siamo nella periferia sud est, in via AppiaPignatelli. Si tratta di una delle arterie di traffico checonsente l'ingresso in citta' per migliaia di romani ognimattina. Il...