Trasporto su gomma fa ancora acqua

0

Per quest’anno non cambiare, stesso disagio, stesso rottame». Questa la strofa che, parafrasando il celebre successo anni ’60 di Piero Focaccia, potrebbero aver cantato i pendolari dei Castelli Romani, rientrati da poco dalle vacanze ma già pronti a rivivere con Cotral un anno di passione e di stress. È passato un anno esatto da quando Cinque Giorni decise di salire su un autobus e verificare “sua sponte” le condizioni e i tempi del trasporto su gomma lungo la via Appia Nuova, da Albano a Ciampino. Lo abbiamo fatto di nuovo, speranzosi di positivi riscontri ma il 2011 si è mostrato più impietoso del 2010.

Adesso come ieri la pappa è sempre la stessa, anzi è proprio scaduta; in poco più di sei chilometri e otto fermate, distribuite su entrambe le carreggiate della strada consolare, predominano sporcizia, pensiline arrugginite e prive di sedili, segnaletica sbiadita, assenza di marciapiedi, utenti costretti a sostare sul guard-rail per la carenza di adeguate piazzole di attesa, pullman obsoleti, strapieni e spesso in ritardo. Una odissea per i viaggiatori, che tra traffico veicolare incandescente, linee ferroviarie inefficienti e un Cotral in crisi, non sanno più che pesci pigliare. I gravissimi disservizi sono stati denunciati anche dalla Provincia di Roma, uno dei soci dell’azienda regionale, e forse una delle poche a spendersi seriamente per la tutela dei pendolari disperati: «Esprimiamo forte preoccupazione per l’assenza di una strategia complessiva in un momento così drammatico per il sistema del trasporto pubblico nel Lazio – ha detto l’assessore alla Mobilità Colaceci -. Siamo gli unici che hanno fronteggiato l’emergenza anche acquistando pullman messi a disposizione del deposito di Subiaco.

La Provincia di Roma, inoltre, continua con le agevolazioni metrebus e non taglia investimenti sul sistema su gomma nonostante la revoca da parte della Regione del finanziamento di parcheggi di scambio». Urge dunque quel rilancio aziendale e quel ruolo trainante della Regione Lazio che sinora sono mancati. I primi a farne le spese sono e continuano ad essere ovviamente i pendolari e la loro capacità di sopportazione.

Marco Montini 

È SUCCESSO OGGI...

RAGGI “A CESANO RIAVVIATO CANTIERE PALAZZETTO DELLO SPORT”

0
Oggi voglio dare un'ottima notizia ai residenti di Cesano, nel XV Municipio. Dopo piu' di 13 anni siamo riusciti a riavviare un cantiere molto importante per l'intera area: un Palazzetto dello Sport...

Violate normative anti-covid, la polizia locale chiude locale

0
Era impegnata nel servizio legato alla verifica del rispetto delle normative anti contagio da parte degli esercizi commerciali, la pattuglia che ieri mattina ha chiuso una frutteria per mancata osservanza delle prescrizioni...

ROMA, 170 GIOVANI TRUFFATI CON LA PROMESSA DI UN LAVORO SI RIVOLGONO ALLA PROCURA....

0
170 giovani truffati con la promessa di un posto di lavoro si sono rivolti attraverso il Codacons alla Procura della Repubblica di Roma, chiedendo di aprire una indagine per truffa e associazione...

Coronavirus, oggi nel Lazio 34 nuovi contagi. 16 di importazione

0
Oggi registriamo 34 casi e zero decessi. Di questi 16 sono casi di importazione: otto casi di nazionalità del Bangladesh, tre da Spagna, due da Romania, due da India e uno da...

Fiumicino, convinto di poter spacciare più agevolmente in un posto diverso da Tor Bella...

0
Nel primo pomeriggio di ieri, gli agenti della Polizia di Stato il Commissariato di  Fiumicino, diretto da Catello Somma, hanno proceduto all’arresto di un romano di 31 anni, con precedenti di polizia...