Via delle Meduse come una pista: residenti esasperati

0

Sos via delle Meduse. L’arteria di Isola sacra sembra infatti diventata un autodromo dove auto e moto sfrecciano a velocità sostenuta a tutte le ore del giorno e della sera, mettendo a repentaglio l’incolumità di tutti. Pedoni, automobilisti e ciclisti rischiano letteralmente la vita per l’incoscienza di alcuni che, incuranti dei limiti di velocità, spingono i propri mezzi come fossero dei bolidi. A lanciare l’allarme, chiedendo all’Amministrazione di intervenire attraverso la realizzazione di attraversamenti pedonali rialzati, sono i residenti, preoccupati per la possibilità che si verifichino incidenti stradali.

Del resto, risale a qualche giorno fa il brutto incidente nel corso del quale un centauro, impattando contro un’auto, ha compiuto un volo di una ventina di metri prima di ricadere pesantemente a terra. La notte, aggiungono i cittadini, non va meglio. Anzi, la situazione a via delle Meduse diventa, se possibile, ancora più pericolosa. Auto e moto si lanciano in rumorosissime scorribande tanto da indurre i residenti a credere che qualche banda si sfidi in gare di velocità tra auto e moto. Per questa ragione, per far cessare il pericolo soprattutto adesso che le scuole sono iniziate, si chiede l’installazione degli attraversamenti pedonali rialzati, come già realizzato a via Trincea delle Frasche, utili come deterrenti contro la velocità.

A via delle Ombrine, invece, i residenti sollecitano un riassetto della viabilità vista la perenne congestione del traffico. Oggi e domani saranno in corso i lavori di asfaltatura ma, assicurano i cittadini, la viabilità rappresenta davvero un problema. Persino uscire dal parcheggio a spina è complicato. «Cosa succederà a Natale», chiedono. Maria Grazia Stella 

È SUCCESSO OGGI...

Atac, accertamenti in corso su video stazione Ponte Mammolo

0
In relazioni alle immagini diffuse su un video, nel quale si vede un Operatore di stazione in servizio nella stazione di Ponte Mammolo colpire un utente che stava cercando di introdursi nel...

Raggi, nuova stazione metro C Amba Aradam-Ipponio sarà intitolata a partigiano Giorgio Marincola. Roma...

0
Via libera dall’Assemblea Capitolina alla mozione per intitolare la futura fermata della metro C Amba Aradam/Ipponio al partigiano antifascista Giorgio Marincola. Figlio di un sottufficiale italiano e di una donna somala vissuto...

Legambiente, Lazio al 7° posto tra le regioni costiere in percentuale di spiagge concesse....

0
Dopo il rapporto di Legambiente Lazio sulle concessioni demaniali nei 24 comuni costieri, è pubblicato oggi il Rapporto Spiagge 2020 nazionale di Legambiente: nel Lazio, su 243 chilometri di litorale sabbioso ci...

Atti intimidatori e corruzione ad Anzio, 5 arresti. Tra loro anche 2 poliziotti

0
Ci sono anche due poliziotti, in servizio al commissariato di Anzio e Nettuno, tra i cinque destinatari di cinque ordinanze di custodia cautelare agli arresti domiciliari emesse dal gip presso il Tribunale...

ROMA, ARRESTATO PUSHER DI COCAINA A TOR BELLA MONACA

0
A conclusione di una mirata attivita' investigativa, volta al contrasto allo spaccio di cocaina, i carabinieri della Stazione Roma Tor Bella Monaca hanno arrestato un romano di 34 anni, disoccupato e con...