Castel S.Angelo, botte da orbi in strada: 5 ventenni in manette

0

I Carabinieri della Stazione Roma San Pietro sono intervenuti nella notte per sedare una furibonda lite scoppiata tra 6 giovani, di cui 2 cittadini italiani, 3 degli Stati Uniti e 1 della Guinea, di età compresa tra i 21 ed i 23 anni. Cinque di questi sono stati arrestati ed uno denunciato, con l’accusa di rissa aggravata e resistenza a pubblico ufficiale. L’episodio è accaduto su Lungotevere Castello, nei pressi di Castel Sant’Angelo. I 6 dopo aver acceso tra loro un diverbio per futili motivi, hanno dato vita ad una furibonda rissa a suon di calci e pugni che poteva avere conseguenze peggiori.

Su richiesta di alcuni passanti che hanno chiamato il 112, sono intervenuti i Carabinieri. Alla vista dei militari, i giovani si sono avventati contro, ma sono stati bloccati dopo poco grazie anche ad altre pattuglie sopraggiunte. Una volta sedata la zuffa, i 6 sono stati accompagnati presso l’Ospedale Santo Spirito, dove sono stati medicati e subito dimessi con qualche giorno di prognosi. Gli arrestati, saranno processati con rito direttissimo.

 

È SUCCESSO OGGI...

Olevano, mozione di sfiducia al sindaco: si apre la crisi in Comune

0
Dall’inizio della consiliatura si sono manifestate pesanti difficoltà nell’esercizio delle prerogative in capo al Consiglio comunale.   Inizia così il documento con il quale sette consiglieri comunali di Olevano Romano hanno firmato il documento di sfiducia...

Piante di marija di oltre due metri: la scoperta vicino Colleferro

0
Nelle ultime ore, i Carabinieri della Compagnia di Colleferro hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio nell’ambito di un più ampio piano strategico pianificato dal Comando Provinciale dei Carabinieri di...
comune di ariccia

ARICCIA, NUOVO ATTO VANDALICO AI DANNI DEL DEFIBRILLATORE PUBBLICO

0
"Dopo il furto avvenuto il 17 maggio, l'associazione 'Solidarietà Bikers' aveva donato un nuovo defibrillatore alla città di Ariccia, purtroppo, però, questa notte il dispositivo è stato nuovamente...
Willy, fratelli Bianchi

Omicidio Willy, i giudici: «Dai fratelli Bianchi una furia cieca»

0
L'irruzione dei fratelli Bianchi sulla scena di una disputa sino ad allora solo verbale, e comunque in fase di spontanea risoluzione, fungeva da detonatore di una cieca furia

Violentata in strada a Roma, si cerca l’aggressore

0
Una donna di 40 anni è stata vittima di violenza sessuale la notte scorsa a Roma. L'episodio è accaduto nel quartiere Garbatella.