Fiumicino, giovani belle con 9kg coca: arrestate madre e figlia venezuelane

0

Il forte incremento del traffico aereo – cresciuto, nel mese di agosto, sino a sforare la quota record di 140.000 passaggi giornalieri – ha spinto le organizzazioni criminali operanti nel traffico internazionale di sostanze stupefacenti a tentare il colpo grosso, nella speranza che l’attenzione dei Finanzieri in servizio presso lo scalo capitolino venisse fiaccata dal grande afflusso di passeggeri.

Il dispositivo di contrasto messo in campo dalla Guardia di Finanza ha, invece, deluso le aspettative dei narcotrafficanti che, in poco tempo, si sono, così, visti privati di tre corrieri, prontamente intercettati e fermati dai militari e dalle loro unità cinofile antidroga. Dapprima, provenienti da Caracas, sono, infatti, state individuate e fermate due giovani e avvenenti donne venezuelane, D.P. e M.P., rispettivamente madre e figlia e, dopo alcune ore, in arrivo dal Brasile, M.A.D.I., trentunenne cittadino greco. Nei bagagli dei tre viaggiatori, abilmente occultati in diversi involucri sottovuoto collocati, in maniera precisa e, a prima vista, impercettibile, tra il rivestimento esterno e la fodera interna delle valige, i militari hanno rinvenuto e sequestrato circa 9 kg di cocaina purissima, trasformabili, per l’elevato grado di purezza dello stupefacente, in oltre 100.000 dosi, per un valore totale di oltre 3 milioni di euro.

L’attività di contrasto, svolta in collaborazione con il personale dell’Agenzia delle Dogane di Fiumicino, si è conclusa con l’arresto dei tre responsabili, trasferiti, con l’accusa di traffico internazionale di stupefacenti, nel carcere di Civitavecchia, a disposizione della locale Procura della Repubblica. La storia dei tre viaggiatori è ora al vaglio dei militari che, grazie alle tecnologie e alle competenze possedute, ne stanno analizzando i precedenti movimenti per ricomporre l’intricato e delicato scenario della filiera di smistamento dello stupefacente sequestrato.

È SUCCESSO OGGI...

Riaprono Tourist Info Point negli aeroporti di Fiumicino e Ciampino

0
Riaprono oggi al pubblico i due Tourist Info Point di Roma Capitale ospitati negli aeroporti di Fiumicino e Ciampino, dopo la riapertura di quelli di Via dei Fori Imperiali, Via Minghetti e...

Roma, fa shopping gratis in un negozio. Bloccato dalla Polizia di Stato con ancora...

0
M.M., queste le sue iniziali,  si aggirava con fare ambiguo tra le corsie di un negozio di abbigliamento, prendeva diversi capi ed entrava nei camerini e, dopo aver tolto l’antitaccheggio con una...

Coronavirus, nel Lazio altri 18 nuovi contagi: 14 dal Bangladesh

0
Oggi registriamo un dato di 18 casi. Di questi 14 casi (78%) hanno un link con voli di rientro dal Bangladesh già attenzionati. Stiamo ricostruendo tutti i contatti grazie ad un lavoro...

ROMA, RUBA ABITI IN NEGOZIO DI ABBIGLIAMENTO: ARRESTATO 58ENNE

0
Si aggirava tra le corsie di un negozio di abbigliamento e, dopo aver preso diversi capi ed aver tolto l'antitaccheggio con una pinza di piccole dimensioni, li nascondeva all'interno di una busta...

Lazio, in vista una legge sui tattoo. Non potranno venir praticati ai minori senza...

0
Camilla Mozzetti su "Il Messaggero" di oggi pubblica una notizia che getterà nello sconforto su centinaia di teenagers e forse anche sui loro padri e madri perché a Roma, il mercato del tatuaggio è...