Lazio, un cittadino su tre va dal privato

0

Un cittadino del Lazio su tre si rivolge alla sanità privata. A suggerirlo, in quasi la metà dei casi è lo stesso medico curante. Nel 14,8% dei casi si tratta di una scelta «obbligata» per mancanza di alternativa nelle strutture pubbliche; nel 55,9 invece è stata libera. E’ quanto emerge dal report “Qualità e sostenibilità economica della sanità del Lazio” pubblicato dall’Eures e presentato ieri mattina in un convegno a cui ha preso parte anche il vicepresidente della Regione, Luciano Ciocchetti. A rivolgersi a una struttura pubblica in regime ordinario è stato, secondo l’Eures, il 54,2% degli intervistati; il 12,7% ha usufruito dell’intramoenia e il 33,1% si è rivolto al privato. Per quasi tutti gli intervistati, a determinare la decisione di rivolgersi a una struttura a pagamento sono stati gli «eccessivi tempi di attesa per le prestazioni ordinarie».

Eppure, la tipologia di gestione del sistema sanitario nazionale, auspicata dai cittadini, resta il pubblico: il 60% degli interpellati ha dato la preferenza a un sistema esclusivamente o prevalentemente pubblico; il 29,4% a un sistema misto pubblico-privato; l’11,2% a un sistema prevalentemente o esclusivamente privato. Sempre secondo il rapporot Eures, sei cittadini su dieci si dichiarano insoddisfatti del servizio prestato negli ospedali del Lazio: il 51,4% dei cittadini «giudica peggiorata nell’ultimo triennio la qualità dei servizi ospedalieri (il 40,5% la giudica stabile e soltanto l’8,1% migliorata)». Le maggiori criticità identificate sono «ticket (62,8% di insoddisfatti) e tempi d’attesa (75,5% di insoddisfatti)», mentre resta positivo il giudizio sul personale medico (60,3% di soddisfatti). Si sono detti soddisfatti dei medici di base tre cittadini su quattro.

Il resto dell'articolo sul giornale di oggi.

È SUCCESSO OGGI...

Al via lavori riqualificazione mercato Macaluso

0
"Siamo intervenuti al mercato Macaluso, sorto negli anni '60 in zona Marconi, nel Municipio XI. Questo mercato, originariamente giornaliero con banchi mobili, si e' trasformato nel tempo in un mercato fisso. Ora...

Scuola, Campidoglio: pubblicate le graduatorie dei nidi, accettazioni entro il 30 luglio

0
Sono pubblicate sul sito di Roma Capitale le graduatorie per l’accesso ai nidi capitolini, dedicati ai bambini da 0 a 3 anni, per l’anno 2020-21.   I genitori dovranno comunicare l’accettazione del posto entro...

Omceo Roma: “Da problemi respiratori a quelli alle ossa, in arrivo patologie legate al...

0
 “Diverse sono le patologie correlate in maniera sia diretta che indiretta al Covid-19. Il virus intanto ha creato ritardi nelle terapie in pazienti con patologie già preesistenti, oppure nelle diagnosi in pazienti...

Roma, richiede finanziamento elettrodomestici con documenti falsi: arrestato

0
Una carta di Identità con altre generalità e la sua fotografia, un codice fiscale e una busta paga contraffatte erano le “armi” che un 30enne di Napoli, disoccupato e con precedenti, ha...

Ostia, maxi controlli della polizia: nel mirino movida e rispetto delle norme sulla prevenzione...

0
Nella serata di ieri, le pattuglie della Polizia di Stato del commissariato di Ostia, diretto da Eugenio Ferraro, con l’ausilio del Reparto Prevenzione Crimine hanno proceduto ad effettuare dei controlli  mirati finalizzati...