Anche la Luna si tinge di rosso: è \”gomblotto\”

0

Dopo Bologna, Torino, Napoli e Milano, anche la Luna si tinge di rosso. Un autentico “gomblotto”, penserà qualcuno. In realtà, questo affascinante spettacolo che ha sempre colpito la fantasia popolare, ammantandosi di significati divini o presagi negativi, è frutto di un fenomeno astronomico piuttosto frequente collegato al meccanismo delle eclissi.

La Terra, infatti, questa sera, frapponendosi tra il Sole e la Luna, eclisserà il primo rispetto al nostro satellite, che finirà così in un "cono d'ombra". In questo modo, le uniche frequenze di luce solare che riusciranno ad attraversare l'atmosfera del nostro pianeta senza essere assorbite saranno le più basse, corrispondenti, appunto, al colore rosso.

Quella di oggi sarà l'eclissi di Luna più vistosa e lunga degli ultimi dieci anni. Un suggestivo fenomeno che avrà inizio tra le 20.40 e le 21.10 e durerà circa cento minuti. Dopo le amministrative e i referendum, un altro incredibile spettacolo da non perdere.

È SUCCESSO OGGI...