Quel sottopassaggio ancora da rifare

0

Mai partiti i lavori di rifacimento del sottopassaggio di via Cilicia. O meglio, sembrano iniziati, ma lasciati a metà. A tre mesi dal crollo di un costone del muro di contenimento sono state alzate le impalcature e portati i nuovi blocchi di tufo, ma niente più. Eppure in un comunicato il Dipartimento Lavori pubblici di Roma Capitale, all'indomani della riapertura della via, informava che «i lavori di consolidamento del muro all'interno del sottovia, interventi che non interferiscono con la corretta circolazione veicolare, saranno ultimati entro la fine di marzo».

Siamo a fine maggio e il marciapiede rimane "off limits" e il muro da rifare. Risale al 23 febbraio scorso la caduta di grandi massi di tufo sulla strada che ha provocato in pieno orario di punta lo spavento di tanti viaggiatori che in quel momento percorrevano la strada di collegamento tra la zona Eur e il centro di Roma, per tornare a casa, e hanno visto enormi massi invadere la carreggiata con il rischio che si schiantassero sulle loro vetture. 

L'articolo completo nel giornale di oggi

È SUCCESSO OGGI...

Indiziati di spaccio tentano la fuga speronando un’auto della Polizia. Arrestati in due a...

0
Con più di un etto e mezzo di "fumo" in macchina cercano di sfuggire alla Polizia di Stato: arrestati in flagranza di reato, dopo un lungo inseguimento finito...

Inclusione delle popolazioni Rom e Sinti nel territorio di Roma. Al via le audizioni...

0
"Si è da poco conclusa l'audizione dell'Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali della Presidenza del Consiglio dei Ministri durante la Commissione capitolina per le politiche sociali, la prima di una serie di consultazioni che...

Massacra la mamma e la manda in coma: era stanco di essere rimproverato

0
I Carabinieri della Stazione di Roma Porta Portese e quelli della Stazione di Roma Bravetta hanno arrestato in flagranza un 58enne romano, operaio con precedenti, gravemente indiziato del reato di tentato omicidio...

Roma. Potature, viabilità e vigili sotto organico: Gualtieri parla a Tgcom24

0
"I disagi al traffico per le potature? Le potature non si facevano da anni e ora le stiamo facendo, ma purtroppo va fatto con la luce e non si può fare di...

Agguato ad Alatri: ci sono sospettati. Si va verso una svolta nelle indagini

0
Ci sono alcuni sospettati nell'ambito delle indagini sull'agguato di due giorni fa ad Alatri cui è stato vittima il 18enne Thomas Bricca, colpito da un colpo di pistola in testa.