5 mesi senza stipendio, lavoratori incatenati a piazza Croce Rossa

0

Da cinque mesi sono senza stipendio e per protesta e disperazione si sono incatenati oggi davanti alla sede delle Ferrovie dello Stato, in Piazza della Croce Rossa a Roma. Si tratta di dieci lavoratori di Rsi, società che si occupa della manutenzione tecnica dei vagoni dei treni.

Uno dei manifestanti, Roberto Scarabotti, ha spiegato: «Siamo 85 lavoratori della Rsi, da cinque mesi non percepiamo lo stipendio perché l'azienda dice che Ferrovie dello Stato non paga le fatture e quindi non ha i soldi per pagarci. Ma noi abbiamo famiglia e questa situazione è diventata insostenibile».

Presente al presidio anche il senatore di Italia dei Valori, Stefano Pedica: «Sono qui per dare il mio sostegno e la mia solidarietà a queste persone. Insieme ad uno dei manifestanti sto per essere ricevuto nella sede di Ferrovie dello Stato per esporre le ragioni dei lavoratori»

È SUCCESSO OGGI...

regione lazio

Lazio, via libera a nuovi investimenti per oltre 58 milioni

0
Via libera della Regione Lazio al cofinanziamento, tramite Accordi di Innovazione, di 9 proposte di investimento da realizzare nel Lazio per oltre 58 milioni di euro.La Giunta Regionale ha infatti approvato oggi...

Pisana, approvati ultimi ordini del giorno del ‘Collegato’

0
Il Consiglio regionale del Lazio, presieduto da Mauro Buschini (Pd), ha concluso oggi l'esame degli ordini del giorno relativi alla proposta di legge regionale numero 194 del 31 ottobre 2019, "Misure per...
Ss Lazio, Simone Inzaghi (Foto Paolo Pizzi

Lazio, perché accontentarsi delle stelle quando potevi avere la Luna?

0
I biancocelesti sono la squadra più cambiata dal coronavirus. Brillantezza, cattiveria agonistica, spirito di squadra e voglia di vincere sembrano sparite. E un’occasione così ghiotta difficilmente ricapiterà…   Sembra assurdo dirlo, ma la Lazio...

ATAC, SERVIZIO SUPERFICIE IN CRESCITA PRIMO TRIMESTRE 2020

0
"Il servizio di superficie di Atac ha avuto una crescita nel primo trimestre del 2020, nonostante il brusco calo della produzione imposto dalle norme anti-Covid. Nei primi due mesi dell'anno, prima quindi...

Roma, fa shopping gratis in un negozio. Bloccato dalla Polizia di Stato con ancora...

0
M.M., queste le sue iniziali,  si aggirava con fare ambiguo tra le corsie di un negozio di abbigliamento, prendeva diversi capi ed entrava nei camerini e, dopo aver tolto l’antitaccheggio con una...