Pomezia, Futuro incerto per la Radim Spa

0

A ncora un’azienda in crisi e lavoratori in strada per difendere il diritto alla retribuzione. Stavolta si tratta della Radim Spa, società operante nell’industria diagnostica da oltre 30 anni. Una settantina di lavoratori, senza stipendio da un mese e mezzo, sono scesi in strada ieri mattina bloccando la via del Mare, dove è situata l’azienda, per una manifestazione spontanea di protesta. Obiettivo sollecitare l’azienda nelle trattative in corso per la vendita e quindi per l’arrivo di nuovi capitali e risorse che possano scongiurare il fallimento.

La società vive una situazione debitoria molto pesante da circa due anni, durante i quali i 130 lavoratori hanno subito spesso ritardi e dilazionamenti nei pagamenti dei salari: «I lavoratori sono esasperati – ha commentato il responsabile Filctem (Federazione Italiana Lavoratori Chimica Tessile Energia Manifatture) Cgil di Pomezia, Roberto Gargiullo –. Quella di oggi (ieri, ndr) è stata una manifestazione legata alla situazione di difficoltà nella quale sono costretti da diverso tempo».

L'articolo completo nel giornale di oggi

È SUCCESSO OGGI...

“Multa a chi non usa la mascherina”. Arriva il nuovo provvedimento della Regione Lazio

0
Una ordinanza per multare chi non indossa la mascherina quando e' in compagnia di altre persone. E' la misura annunciata dall'assessore alla Sanita' della Regione Lazio, Alessio D'Amato, nel corso di una...

Villa Ada. Maltratta per anni la compagna con la quale vive in una baracca...

0
Erano anni che i due, senza fissa dimora, trovavano rifugio in una baracca nel parco pubblico di Villa Ada e, dopo qualche anno di convivenza, l’uomo aveva iniziato a bere e, in...

Eur spa, nuovo ad? Si fa il nome di Rosati

0
"Per nomina Ente Eur occorrono nomi nuovi che segnino netta discontinuita' con governance e gestioni del passato". Lo scrive su Twitter l'assessore capitolino al Personale Antonio De Santis (M5s).La societa' Eur Spa...

Roma, richiede finanziamento elettrodomestici con documenti falsi: arrestato

0
Una carta di Identità con altre generalità e la sua fotografia, un codice fiscale e una busta paga contraffatte erano le “armi” che un 30enne di Napoli, disoccupato e con precedenti, ha...

Magliana, roghi al campo rom: momenti di tensione

0
Incendio oggi alle 16 nell'area boschiva alle spalle del campo nomadi Candoni, a Roma. Le fiamme sono divampate anche all'interno del campo, coinvolgendo alcuni moduli abitativi vuoti. Secondo quanto si apprende, non...