Scherma: mondiali, chiusura in grande stile

0

Termina con il botto la partecipazione degli atleti del Frascati Scherma ai campionati del Mondo Cadetti e Giovani disputatisi ad Amman (Giordania). Dopo la memorabile prestazione di Camilla Mancini, laureatasi campionedel mondo di fioretto nella categoria Cadette, sono arrivati il quinto posto di Francesco Trani nell’individuale di fiorettomaschile e due splendide affermazioni nelle prove a squadre,tutte nella categoria Giovani: Flaminia Prearo oro nellasciabola e la coppia Trani-Garozzo argento nel fioretto.

Andando con ordine, dopo lo spettacolare titolo iridato della Mancini, è stato Trani a ottenere un ottimo risultato nella prova individuale di fioretto. L’atleta classe ‘91 ha superatodi slancio la fase a gironi con sei vittorie in altrettantiassalti, poi nel tabellone dei 64 ha battuto in scioltezza losvedese Rizell (15-8), in quello dei 32 ha piegato la resistenza dello statunitense Willette (15-11) facendo altrettanto nel turno successivo con l’ungherese Steiner (15-13). 

L'articolo completo nel giornale di oggi

È SUCCESSO OGGI...

comune di ariccia

ARICCIA, NUOVO ATTO VANDALICO AI DANNI DEL DEFIBRILLATORE PUBBLICO

0
"Dopo il furto avvenuto il 17 maggio, l'associazione 'Solidarietà Bikers' aveva donato un nuovo defibrillatore alla città di Ariccia, purtroppo, però, questa notte il dispositivo è stato nuovamente...

Violentata in strada a Roma, si cerca l’aggressore

0
Una donna di 40 anni è stata vittima di violenza sessuale la notte scorsa a Roma. L'episodio è accaduto nel quartiere Garbatella.

Morto per un calcio alla testa, il caso di Niccolò Ciatti

0
Niccolò Ciatti è morto per un "trauma causato da un violento calcio alla testa che ha provocato un edema cerebrale"
Willy, fratelli Bianchi

Omicidio Willy, i giudici: «Dai fratelli Bianchi una furia cieca»

0
L'irruzione dei fratelli Bianchi sulla scena di una disputa sino ad allora solo verbale, e comunque in fase di spontanea risoluzione, fungeva da detonatore di una cieca furia

Olevano, mozione di sfiducia al sindaco: si apre la crisi in Comune

0
Dall’inizio della consiliatura si sono manifestate pesanti difficoltà nell’esercizio delle prerogative in capo al Consiglio comunale.   Inizia così il documento con il quale sette consiglieri comunali di Olevano Romano hanno firmato il documento di sfiducia...