Violentata nella caserma dei Carabinieri

0

Il fatto sarebbe accaduto tra il 23 e il 24 febbraio scorsi nella stazione dei Carabinieri del Quadraro. Una donna e madre di 32 anni sarebbe stata “stuprata” in una caserma dei Carabinieri dopo essere stata arrestata per furto.

La ragazza avrebbe avuto rapporti completi e ripetuti con un carabiniere (dei tre che l’avevano in custodia) e con un vigile urbano. La donna ha poi denunciato la violenza sessuale. I due uomini però ribattono: “E’ vero, il rapporto sessuale c’è stato, ma la donna era consenziente”.

I tre militari, al momento, sarebbero stati semplicemente allontanati dai reparti territoriali di Roma e trasferiti in uffici non al contatto con il pubblico di Torino, Milano e Cagliari. Nella vicenda sarebbe coinvolto anche un vigile urbano che risulta ancora effettivo preso il gruppo di appartenenza.

Sulla presunta violenza sessuale ha rilasciato una dichiarazione il sindaco di Roma, Gianni Alemanno: "Ho appreso con sconcerto di questo gravissimo episodio su cui bisogna fare immediatamente chiarezza. Sono sicuro che l'arma prenderà immediati provvedimenti per contribuire all'accertamento delle responsabilità e per isolare eventuali mele marce che, in ogni caso, non possono incrinare la fiducia che i romani hanno nei confronti dei carabinieri".  Sulla vicenda sta indagando la Procura di Roma.

(5web)

È SUCCESSO OGGI...

Violenza su una 15enne a Ostia, arrestati due giovani a Roma

0
Secondo il racconto della ragazza, tra gli aguzzini c'è però anche lui, un sedicenne che la giovane aveva conosciuto da poco
Salvatore Buzzi Mafia Capitale

Mondo di mezzo, Buzzi arrestato dai Carabinieri in Calabria

0
Buzzi era destinatario di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura generale di Roma a seguito della pronuncia della Cassazione che ha reso definitiva la condanna a 12 anni
Ss Lazio, Ciro Immobile (Foto Pizzi)

Diretta Lazio-Spezia: dove vederla, probabili formazioni e statistiche

0
Domenica 2 ottobre andrà in scena Lazio-Spezia, per l'8^ giornata di Serie A. La Lazio è una delle due squadre, insieme alla Juventus (5/5), contro cui lo Spezia ha sempre perso
Foto d'archivio

Roma, precipita da una scala e sbatte violentemente la testa: l’uomo è grave

0
Precipitato da diversi metri d'altezza sbattendo in modo violento la testa. L’uomo, un operaio, era impegnato a lavorare in una palazzina
Mondo di Mezzo, Buzzi e Carminati

Mondo di mezzo: la Cassazione condanna Carminati e Buzzi

0
confermate dalla Cassazione le condanne a 10 anni di reclusione per l'ex Nar Massimo Carminati e a 12 anni e 10 mesi per Salvatore Buzzi