Primo maggio: confermato il concertone a Roma

0

 

Per il primo maggio è stato confermato a Roma il concertone della festa del Lavoro. Lo ha annunciato ieri la Cgil, dopo aver comunicato anche la sede dei festeggiamenti naizonali, quest'anno fissata a Marsala per i 150 anni dell'Unità d'Italia.

 

Quello che più interessa la capitale è però la conferma del concertone di Piazza San Giovanni, che animerà una parte del centro città proprio nelle stesse ore della giornata dedicata dalla chiesa alla beatificazione di Papa Giovanni Paolo II. Quest'ultimo grande avvenimento religioso coinvolgerà milioni di pellegrini e turisti da tutto il mondo e andrà a sovrapporsi col carico di traffico, affollamento dei mezzi pubblici e deviazioni di strade che la città già sopporta ogni anno il primo maggio nella giornata del "concertone".

 

La decisione del Vaticano di fissare al primo maggio questa celebrazione era arrivata già a gennaio. Ora quella della Cgil. I due eventi potrebbero almeno in parte sovrapporsi nell'arco giornata. (5web)

È SUCCESSO OGGI...

Violenza su una 15enne a Ostia, arrestati due giovani a Roma

0
Secondo il racconto della ragazza, tra gli aguzzini c'è però anche lui, un sedicenne che la giovane aveva conosciuto da poco
Salvatore Buzzi Mafia Capitale

Mondo di mezzo, Buzzi arrestato dai Carabinieri in Calabria

0
Buzzi era destinatario di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura generale di Roma a seguito della pronuncia della Cassazione che ha reso definitiva la condanna a 12 anni
Foto d'archivio

Roma, precipita da una scala e sbatte violentemente la testa: l’uomo è grave

0
Precipitato da diversi metri d'altezza sbattendo in modo violento la testa. L’uomo, un operaio, era impegnato a lavorare in una palazzina
Aurora Leone

Aurora Leone in teatro con uno spettacolo tutto suo

0
Aurora Leone è reduce dal successo televisivo di “Pechino Express 2022” dove è arrivata tra i finalisti insieme a Fru. Nel 2018 ha partecipato a Italia’s Got Talent
Mondo di Mezzo, Buzzi e Carminati

Mondo di mezzo: la Cassazione condanna Carminati e Buzzi

0
confermate dalla Cassazione le condanne a 10 anni di reclusione per l'ex Nar Massimo Carminati e a 12 anni e 10 mesi per Salvatore Buzzi