Amori, sigarette e divieti: arriva lo \”Smirting\”

0

Nata nella Grande Mela con la severa legge antifumo del 2003, la pratica dello smirting (crasi delle parole inglesi “smoking” e “flirting”, fumare e flirtare) è approdata adesso anche a Madrid. Dal 2 gennaio scorso, infatti, è entrata in vigore anche in Spagna la rigida normativa antifumo che obbliga i fumatori incalliti, a uscire da uffici e locali pubblici per fumare una sigaretta. E non è raro, racconta El Pais, che nuove relazioni comincino a nascere, stimolate dalla comune condizione di tabagisti all’addiaccio.

Secondo un rapporto citato dallo stesso El Pais, in Irlanda (uno dei primi paesi che nel 2004 ha applicato il divieto totale del fumo), il 25% delle relazioni sbocciate fra il 2007 e il 2008 ha avuto origine proprio da una sigaretta fumata insieme. 

E a Madrid lo smirting è già diventato un must: ''Si fa molto più facilmente amicizia fumando fuori, che bevendo un drink nella discoteca'' racconta al quotidiano Sara Gomez, impiegata 30enne non fumatrice, probabilmente ancora per poco. “Da quando è cominciato l'anno ed esco in strada per fumare, con la scusa dell'accendino non ho smesso di fare amicizia'' confida Ruben Martin, 26 anni, fumatore orgoglioso e felice del nuovo divieto antitabacco.
Insomma, i tabagisti single sparsi per l'Europa sono avvisati: gli amori alla nicotina stanno arrivando.

 

(5web)

È SUCCESSO OGGI...