Scuola Collefiorito, in arrivo nuovi addetti alle pulizie

0

  Buone notizie per i 300 bambini della scuola di via Rosata a Collefiorito, da lunedì scorso a casa perché nelle loro aule nessuno pulisce. L’ultimo intervento, dopo l’ordinanza di chiusura e le proteste dei genitori, è stato quello del sindaco Eligio Rubeis che ha annunciato di avere “sollecitato il sottosegretario alla Pubblica istruzione Giuseppe Pizza, al fine di predisporre interventi risolutivi nel plesso: «Ho parlato con Pizza – ha spiegato Rubeis – il sottosegretario mi ha detto di avere contatto i vertici della ditta Miles, ottenendone l’assicurazione che il personale impiegato nel plesso in oggetto, sarà incrementato di due unità già dalla prossima settimana. Due nuovi addetti alle pulizie che andranno ad aggiungersi al terzo collaboratore scolastico già destinato dal ministero alla scuola elementare di via Rosata. Sono convinto che in questo modo l’annoso problema della carenza di pulizia nelle aule e negli annessi bagni, verrà definitivamente risolto».  Analoga soluzione era stata paventata nei giorni scorsi dalla dirigenza scolastica del plesso che aveva ipotizzato anche una possibile riapertura dell’Istituto per il prossimo lunedì. La scuola di via Rosata è al centro di una questione che perdura da sette anni. Da quando il ministero della Pubblica istruzione ha affidato – attraverso un bando ad evidenza pubblica – il servizio di pulizia dei plessi statali presenti tra Roma e provincia alla Miles, una ditta che per svolgere tale servizio si avvale dell’utilizzo dei lavoratori di pubblica utilità. Negli anni però, il numero di questi addetti è andato scemando, determinando una situazione di sotto organico non più in grado di garantire il servizio. E dopo il sopralluogo della Asl la scorsa settimana il primo cittadino ha deciso di chiudere le 17 aule con relativi bagni (11 al piano terreno, 6 al piano primo). Ai genitori in protesta e ai bambini non resta che aspettare.

 

È SUCCESSO OGGI...

Corea del Nord Trump

AMERICA 2020, BIDEN AVANTI DI 11 PUNTI SU TRUMP. IL PRESIDENTE BOCCIATO SULLA GESTIONE...

0
Joe Biden coore veloce sarebbe avanti di 11 punti su Donald Trump. Secondo un sondaggio di Wall Street Journal-Nbc, - riportato dal sito dagospia - l'ex vice «presidente ha il 51% dei...

Roma, arrestati dalla polizia 2 cittadini stranieri per furto

0
Due cittadini  di origine romene di 25 e 34 anni sono stati arrestati per furto nei pressi della Stazione di Roma Termini dagli agenti della Polizia di Stato - Compartimento Polizia Ferroviaria...
regione lazio

Imprese, Leodori: Lazio prima regione per nuove aziende in lockdown

0
"Tra aprile e giugno 2020, nel pieno dello tsunami Covid, il Lazio fa segnare un saldo positivo di 2.386 imprese ed e' la prima regione italiana per la nascita di aziende artigiane,...

VILLAGGIO OLIMPICO, FDI: CHIEDIAMO DIMISSIONI PRESIDENTE MUNICIPIO II

0
"Oggi in un post pubblicato su FB dal Comitato Tutela Villaggio Olimpico- dichiarano Lavinia Mennuni, consigliere di Fratelli d'Italia Assemblea Capitolina, Holljwer Paolo capogruppo di FdI in Municipio Roma 2 e Simone...

Atac, dal primo settembre rinnovi tessera on line per le persone con disabilità

0
Dal prossimo primo settembre le persone con disabilità potranno ricaricare on line la tessera del proprio abbonamento. Non sarà più necessario, quindi, recarsi in biglietteria per l'acquisto, ma si potrà completare l'operazione...