Area Casilina , analisi e pretese, aspettando il piano sanitario

0

Ora l’attenzione degli amministratori locali si sposta sul nuovo piano sanitario in discussione alla Pisana. Sarà questo il documento di sintesi che dirà quali e quanti servizi saranno ridotti nelle strutture ospedaliere regionali. Un documento di indirizzo sul quale si uniformerà il piano di riordino della rete ospedaliera rinviato quattro giorni fa a causa dell’emergenza influenza. 

A Palestrina il primo obiettivo posto dal sindaco Lena e dal direttore dell’ospedale Coniugi Bernardini Salvati è salvaguardare i posti letto. «Capisco che potenziare le strutture in questo momento è impossibile – dichiara Lena – è per questo che vogliamo il mantenimento dei servizi sanitari basilari, a cominciare proprio dal mantenimento del numero dei posti letto senza i quali un ospedale non può considerarsi tale.» Sulla stessa linea l’assessore del Comune di Colleferro Cinzia Sandroni che dice di essere d’accordo sulle linee guida espresse dal Presidente Marrazzo. «Abbiamo il dovere di uniformare l’offerta dei servizi alla domanda del territorio – dichiara Sandroni – Chiedere ora il potenziamento di tutti i servizi sarebbe insensato e illogico. Bisogna considerare la realtà in cui ci troviamo e pensare bene a cosa veramente è indispensabile in ogni singolo ospedale.» Fuori dal gruppo dei “Marrazziani”, il sindaco di Colleferro Mario Cacciotti che chiede il rispetto degli accordi presi nel 2008. “Voglio ricordare al Presidente Marrazzo, al vice presidente Montino e al direttore Di Pilla – dice il sindaco Cacciotti – gli accordi presi nel 2008, quando ci fu assicurata la prossima apertura della Rianimazione, l’aumento del personale infermieristico, che è assolutamente carente e indispensabile, l’arrivo di un anestesista, il potenziamento dei reparti di Oncologia e Otorino. Questi sono tutti punti sui quali continueremo ad insistere perché indispensabili”.

 

                                                                                                                         Carmine Seta

 

È SUCCESSO OGGI...

Acilia Nord, “Wumm” il cane antidroga della polizia fiuta la presenza di droga dal...

0
2 panetti di hashish, circa 8 grammi di cocaina, 470 euro in contanti, 1 bilancino di precisione, 1 coltello e tutto il materiale per il confezionamento. Questo quanto rinvenuto e sequestrato dagli...
regione lazio

CORONAVIRUS, REGIONE LAZIO: «RIAPERTURA IN SICUREZZA VISITE PARENTI IN STRUTTURE RESIDENZIALI, SOCIOSANITARIE E SOCIOASSISTENZIALI»

0
La Regione Lazio ha emanato una ordinanza per l’approvazione delle Linee di indirizzo per le modalità di accesso e visita in sicurezza dei famigliari e dei congiunti presso le strutture residenziali, socioassistenziali...

Due tragici incidenti nelle ultime ore tra Roma e litorale: tre morti e un...

0
Strade insanguinate nelle ultime ore: il primo incidente mortale si è verificato la scorsa notte in via Tiburtina a Roma, all’altezza del civico 1331, alle 2.30 circa. Lo scontro è avvenuto tra...
Trattati di Roma, piano sicurezza e mobilità: sabato allerta massima

Campidoglio, Salaria Sport Village diventerà la “Casa delle nazionali” grazie a Roma Capitale, Anbsc...

0
L’Agenzia nazionale per i beni confiscati alla criminalità organizzata assegnerà a Roma Capitale il ‘Salaria Sport Village’ e, in base a un protocollo già firmato, il Campidoglio e la Federazione Italiana Giuoco...

IL NUOVO VOLTO DEL LAZIO: 6,3 MILIARDI PER NOVE GRANDI OPERE SBLOCCATE CON IL...

0
Oltre 6 miliardi per per nuove grandi opere sbloccate con il decreto Sempificazioni. Il Lazio è pronto a ripartire e lo fa grazie a una serie di interventi importanti e strutturali. "Parliamo...