Marco Simone, rifiuti organici a cielo aperto: residenti esausti

0

  Sono sul piede di guerra i residenti di via Spagna a  Marco Simone di Guidonia,  che dopo avere fatto completare a proprie spese i lavori per la  il tratto fognario della via , continuano a vedere scaricati i rifiuti organici  a cielo aperto. Motivo, mancano i contratti di fornitura per  l’energia elettrica necessaria a far funzionare i due impianti di sollevamento.  Una doppia beffa per i cittadini di via Spagna che, come da delibera 243 del dicembre del 2008, si sono costruiti a tempo di record 700 metri di fognature comprensivi di due  impianti di sollevamento con  12 metri di  prevalenza ciascuno, spendendo in totale  di tasca propria circa 130mila euro. Il punto adesso è che per fare funzionare  le pompe sarebbe necessario avere due contratti di fornitura di energia elettrica forniti dall’Enel, uno per ogni pompa, per una spesa complessiva di 1800 euro e che dovrebbero essere sottoscritti dal Comune di Guidonia, proprietario dell’impianto. “Il guaio – spiegano i residenti di via Spagna –  è che il Municipio di Guidonia  è moroso nei confronti dell’Enel e quindi non si può procedere all’allaccio”. Ma non solo. “Il Comune – continuano i cittadini –  con la stessa delibera  si era impegnato a realizzare altri 300 metri di condotta fognaria, di cui non si è saputo più nulla”. A dare a tutta la situazione il sapore della beffa è anche il fatto  che “non ci sarebbe stato bisogno di sollevamenti ad energia elettrica se il progetto originario di fogna a caduta fosse stato approvato. In quel caso, la dorsale fognaria sarebbe dovuta passare nel fosso di Pilo Rotto, dove ora si scarica a cielo aperto. Progetto tra le altre cose appoggiato da tutti i proprietari dei terreni su cui sarebbe dovuta passare la condotta, e che ne avrebbero pagato la realizzazione.

                                                                                                    Adriana Aniballi

È SUCCESSO OGGI...

Campidoglio, attivata la nuova procedura selettiva per le Progressioni economiche orizzontali (Peo)

0
Attivata la nuova procedura selettiva per le Progressioni economiche orizzontali (Peo) dei dipendenti capitolini. Obiettivo dell’iniziativa è valorizzare competenze e professionalità del personale per premiare il merito e rafforzare così i servizi....

Campidoglio, accolto l’appello di Roma Capitale contro la Regione Lazio per l’utilizzo degli immobili...

0
La Corte d’Appello di Roma ha accolto quasi integralmente le istanze dell’Amministrazione capitolina dichiarando di fatto la nullità della sentenza di primo grado e nel merito respingendo la domanda risarcitoria e di...

Terribile incidente stradale alle porte di Roma: 4 persone ferite

0
Incidente stradale con feriti alle 5.40 di stamattina al chilometro 10.700 di via Tiberina, a Castelnuovo di Porto. A scontrarsi, un'auto e un mezzo pesante.Sono rimaste ferite quattro persone, due in maniera più...

Incendio in appartamento a Roma: due persone in salvo

0
E' un uomo di 35 anni la persona soccorsa e trasportata al Policlinico Gemelli di Roma per un incendio che si e' sviluppato in uno stabile di via Monte Parioli, a Roma....

AdR, all’aeroporto di Fiumicino nuove aree Kids per i baby passeggeri con giochi e...

0
Per la gioia dei tanti bambini che in questi giorni si stanno mettendo in viaggio con le loro famiglie per raggiungere in aereo le mete dove trascorrere le vacanze estive, all'aeroporto di...