«Hai una brutta auto», e giù botte

0

Senegalese picchiato a Tor Bella Monaca da un ventenne: ha perso un occhio

Nuovo caso di violenza razzista nella periferia sud di Roma. Un africano senegalese trentenne è stato aggredito da un giovane italiano, B.M., 20 enne pregiudicato, subendo la perdita di un occhio. Verso le 2 della notte di Pasquetta, il pregiudicato, nei pressi di un bar sito sulla via Casilina, ha incontrato il cittadino senegalese ed ha cominciato a prenderlo in giro, spalleggiato da altri amici,  per via di una vecchia automobile che l’africano utilizzava. In breve e per i futili motivi, dalle parole il pregiudicato italiano è passato alle mani aggredendo fisicamente il senegalese fino a spaccargli una bottiglia in testa facendo seguire frasi offensive circa il colore della sua pelle. Vano il tentativo di un testimone di evitare il contatto tra i due.

L’aggressore è poi fuggito per le vie limitrofe assieme ai suoi amici, facendo perdere le tracce. Lo straniero, ferito e sanguinante, ha chiesto aiuto ad una pattuglia di Carabinieri della Stazione di Tor Bella Monaca. Soccorso e trasportato al Policlinico di Roma Tor Vergata, lo straniero è stato ricoverato e sottoposto ad un delicato intervento chirurgico: purtroppo, come diagnosticato dai sanitari, per il violento trauma perderà la vista ad un occhio. Le immediate indagini dei Carabinieri hanno consentito di identificare l’aggressore e di rintracciarlo presso la sua abitazione, in un complesso popolare di Tor Bella Monaca, dove è stato arrestato ancora con la maglietta macchiata del sangue della vittima.

A casa del ventenne i Carabinieri hanno anche trovato uno degli amici che lo aveva spalleggiato: si tratta di un sedicenne, anche lui  romano, denunciato per lo stesso reato a piede libero. Il ventenne arrestato con l’accusa di lesioni personali gravissime aggravate ed è stato condotto al carcere di Roma Regina Coeli.

È SUCCESSO OGGI...

Foto bendato, carabiniere rischia processo militare

0
La procura Militare di Roma ha chiuso l'indagine sulla diffusione della foto di Chistian Gabriel Natale Hjort, arrestato per concorso in omicidio per la morte del vicebrigadiere dei carabinieri, Mario Cerciello Rega,...

Incidente Rocca di Papa, dalla Regione 260mila euro

0
"Siamo molto soddisfatti per la presentazione dell'emendamento alla legge di stabilita' regionale, che riconosce circa 260 mila euro al comune di Rocca di Papa, a seguito dei tragici eventi dello scorso 10...

Ostia, controlli straordinari della Polizia di Stato sul litorale romano

0
Continuano i servizi del c.d. SIM  “Sistema Intervento Modulare ad Alto Impatto”, predisposti dal Questore di Roma, Carmine Esposito, e mirati ad assicurare un’azione di contrasto e prevenzione in diverse aree del...

Il villaggio di Natale al Castello di Santa Severa, tra luci, spettacoli e mercatini

0
Oltre 4 mila persone, nel weekend del 14 e 15 dicembre, hanno visitato il Villaggio del Natale al Castello di Santa Severa e provato il divertimento di pattinare su una vera pista...

LADISPOLI, AGGREDISCONO PARROCO CHE LI AVEVA SCOPERTI A RUBARE. L’OPERAZIONE DEI CARABINIERI

0
I Carabinieri della Stazione di Ladispoli, a conclusione di attività d’indagine, hanno individuato e denunciato in stato di libertà un uomo 59enne e una donna56enne responsabili di rapina, in concorso. La vicenda risale...