Le Ferrovie dello Stato investono sui giovani ingegneri

Ecco cosa fare per entrare da protagonista nel mondo del lavoro. C’è tempo fino al 18 novembre 2014

0
214

Il Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane, insieme a Bombardier, Almaviva, Roma Metropolitane, Ansaldobreda e Ansaldo STS del Gruppo Finmeccanica, è pronto ad investire su giovani ingegneri, appassionati del settore trasporti, fornendo borse di studio per una formazione professionale di alto livello necessaria in un settore in forte sviluppo tecnologico.
La collaborazione con un riconosciuto centro di competenze tecnico-ferroviarie come quello della Facoltà di Ingegneria Civile e Industriale dell’Università La Sapienza, garantisce un alto valore scientifico al percorso formativo offerto. La presenza di aziende partner così importanti assicurerà la coerenza con le necessità del business e la cultura d’impresa.

L’IMPEGNO – L’impegno è full time per 7 mesi (gennaio-luglio 2015) incluso lo stage finale con la possibilità di alternare ore d’aula a visite a cantieri e impianti, esperienze sul campo e confronto con i Manager del Gruppo FS e delle altre aziende partner. Parte integrante del master è un periodo di stage presso una delle aziende partner. Il master offre una formazione multidisciplinare: specialistica nelle diverse aree tecniche – programmazione, progettazione, esercizio, manutenzione, commercializzazione – e trasversale integrando aspetti ingegneristici, giuridici ed economici. La didattica sarà ricca di project work e il e la docenza sarà svolta anche da un cospicuo numero di dirigenti e professionisti delle aziende partner.

Destinatari: Giovani laureati di II livello in Ingegneria (nelle classi riportate nel bando) con titolo preferenziale per le competenze nell’ingegneria elettrica, elettronica, meccanica, trasporti e civile strutture-geotecnica.

Durata: Da gennaio a luglio 2015 con discussione finale a settembre del progetto elaborato durante il periodo di stage.

Modalità di ammissione: I candidati parteciperanno ad una selezione basata su titoli, conoscenze, capacità e lingua inglese. Sono ammessi al Master i primi 30 classificati.

Costi e Borse di studio: La quota di iscrizione è di 3.000,00 €. Il Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane, Bombardier, Ansaldobreda e Ansaldo STS mettono a disposizione borse di studio dell’importo di:

• 1.800,00 € per i primi 10 classificati ammessi al Master
• 1.500,00 € per i successivi 10
• 1.800,00 € in aggiunta per 15 residenti fuori dalla regione Lazio (da almeno sei mesi): 5 per i residenti nelle regioni del Nord, 5 per i residenti nelle regioni del Centro, 5 per i residenti nelle regioni del Sud e Isole (secondo quanto riportato nel bando).

La domanda di ammissione dovrà essere presentata dai candidati entro le ore 17:00 del 18 novembre 2014, esclusivamente online alla seguente pagina web:
https://web.uniroma1.it/masteriisf/domanda-di-ammissione/domanda-di-ammissione-2014-2015

Ulteriori informazioni sono a tua disposizione sul sito del Masterhttps://web.uniroma1.it/masteriisf/ o scrivendo all’indirizzo di posta elettronica master_iisf@uniroma1.it. Se pensi di avere le caratteristiche giuste partecipa anche tu alle selezioni e prova così a prendere questo treno ad altà velocità!

 

È SUCCESSO OGGI...

Letture e suoni dedicati a Pio VI nell’evento serale di sabato 19 agosto al...

Un serata all’insegna dell’arte recitativa e musicale quella che si appresta a vivere il pubblico del Museo di Roma Palazzo Braschi. Grazie alla collaborazione con il Teatro di Roma, sabato 19 agosto, in occasione...

Campidoglio, ok dalla Giunta al Piano Cimiteri 2017-2021

Un programma d’investimenti serio per valorizzare il patrimonio storico-artistico, monumentale e ambientale dei cimiteri capitolini, attraverso progetti e interventi di manutenzione straordinaria e di riqualificazione a breve, medio e lungo termine, con l’obiettivo di...

Banconote false, arrestati due spacciatori di euro contraffatti

La coppia è stata fermata dai carabinieri di Ronciglione, in Via Tor Tre Teste a Roma, al termine di una complessa indagine. I fermati sono stati trovati in possesso di circa 4.000 euro di...

Sere d’incanto ai Castelli Romani

Un weekend all’insegna del relax, e con proposte soprattutto serali, come nella migliore tradizione dell’estate castellana. Meno “fitte” del solito ma alta qualità, ed accessibilità, le visite targate “Cose Mai Viste”. Domenica mattina 20 agosto...

Miss Italia: le finali regionali agli Altipiani di Arcinazzo

La lunga maratona estiva della bellezza porta stavolta la carovana itinerante di Miss Italia sugli Altipiani di Arcinazzo, nell’alta valle del fiume Aniene, ai piedi dei monti Simbruini. Proprio dove termina la provincia di...