Monete sparite: occhio alla truffa del carrello al supermercato

Decine di segnalazioni. Ecco come evitare il raggiro

0
309

Un tondino di ferro e una buona dose di faccia tosta e il gioco è fatto. Questi gli ingredienti di una nuova truffa nei supermercati dove il carrello è a pagamento.

ECCO COME FUNZIONA – Seguono la vittima fin dentro il supermercato e fino a che il cliente inizi a riempirlo. Poi entrano in azione e sostituiscono il carrello con il proprio
Se non riesce a farlo nei primissimi istanti di shopping, pedina il cliente e raccoglie dagli scaffali gli stessi prodotti, quindi alla prima occasione utile, procede con la sostituzione. La vittima s’accorge della truffa solo all’ultimo, quando oramai è fuori dal supermercato e risistema il carrello, legandolo agli altri: s’aspetta di ritirare la moneta che aveva precedentemente inserito e invece si ritrova per le mani un tondino in ferro di identiche dimensioni.

[form_mailup5q]

È SUCCESSO OGGI...

Sgombero piazza Indipendenza, soluzioni del Comune non gradite

Sono stati sgomberati alle prime ore del mattino i giardini di piazza Indipendenza, abusivamente occupati da circa 100 cittadini stranieri che da anni occupavano lo stabile di via Curtatone.  L'intervento - si legge in una...

Cerveteri si prepara alla 56esima Sagra dell’Uva e del Vino dei Colli Caerite

Gianna, Berta Filava, Il Cielo è sempre più blu, Nuntereggae più. I brani più famosi dell’indimenticabile Rino Gaetano, scomparso oltre 30anni fa ma ancora oggi moderno e attuale come allora, saranno i protagonisti della seconda serata della...

Maxi sequestro di droga: 322 kg di marijuana. Quattro giovani arrestati alle porte di...

Quattro persone arrestate e 322 Kg di marijuana sequestrati sono il bilancio di un'operazione dei carabinieri della Compagnia di Frascati a conclusione di una breve attività d'indagine, avviata qualche giorno fa. In manette sono...

Esce di galera con un permesso premio e va a rapinare una posta

Gli investigatori della Polizia di Stato del commissariato Primavalle, che svolgevano le indagini sulla rapina a un ufficio postale del 16 agosto scorso, non potevano riconoscere il malvivente, a volto scoperto, per il semplice fatto che...

Incendia i furgoni di una ditta, lo riconoscono dai tatuaggi e dalle ustioni

Ha scavalcato la recinzione di una ditta di trasporti e, una volta giunto sul piazzale, ha rivolto la sua attenzione ad alcuni furgoni parcheggiati, sui quali ha versato del liquido infiammabile che aveva portato...