Lavoro Roma: Burger King cerca camerieri, cuochi, hostess e cassieri

0
207

Non si arresta la ricerca di personale per la catena di fast food dal marchio americano (ma gestiti dalla italiana Cremonini): nell’ambito di un piano di nuove aperture con 600 nuovi posti di lavoro con 30 nuovi ristoranti in tutta Italia, il gruppo prevede oltre 100 inserimenti nelle diverse catene di ristoranti e circa 20 posti di lavoro solo per lo storico marchio dell’hamburger.

TANTI I PROFILI RICERCATI – I diversi profili, che vanno da camerieri a cassieri, dagli addetti alla cucina ai cuochi saranno inseriti in un nuovo punto vendita di cui ancora non è stata comunicata l’ubicazione. Al momento dunque si attendono ulteriori dettagli sulla organizzazione del nuovo ristorante, ma già è possibile inviare i curricula ai responsabili dei ristoranti attivi nella capitale, il cui elenco è online sul sito di Burger King. Altre occasioni di lavoro in azienda sono quelle che Burger King dedica ai neolaureati che vogliano cimentarsi in una esperienza che li metta in contatto con il management.

CHI VUOLE FARE IL MANAGER – Si tratta del Management Trainee Program 2014, un programma della durata di 12 mesi con una retribuzione che offre ai giovani la possibilità di conoscere a fondo le dinamiche aziendali. Occhio però, sono necessari una buonissima conoscenza dell’inglese e la disponibilità a spostarsi anche all’estero. Attenzione però la scadenza per le domande al sito www.bktrainerprogram.com è fissata entro la mezzanotte del 6 marzo.

RICEVI TUTTE LE OFFERTE DI LAVORO DI ROMA E PROVINCIA DIRETTAMENTE NELLA TUA MAIL

[wpmlsubscribe list=”62″]