Roma: domenica a piedi tra biciclettate, trekking e cultura

0
68
Roma: domenica a piedi tra biciclettate, trekking e cultura

Domani, domenica 23 febbraio, in occasione della “domenica ecologica” e del blocco del traffico veicolare all’interno della fascia verde dalle ore 7,30 alle ore 12,30 e dalle ore 15,30 fino alle 19, come previsto dal Piano Regionale per il risanamento della qualità dell’aria, Roma si animerà di numerose iniziative rivolte ai cittadini.

COMBATTERE LO SMOG – Oltre a contenere le emissioni inquinanti, a lasciare a casa le auto, a diffondere tra i cittadini uno stile di vita più sano, domenica sarà l’occasione per godersi una giornata a piedi tra feste di carnevale, pedalate, passeggiate, attività e iniziative legate al mondo dell’ambiente, della sostenibilità e della cultura che animeranno piazze, strade e alcune biblioteche comunali del centro e della periferia.

 LE INITIZIATIVE – Tra le tante iniziative Legambiente installerà degli stand informativi su Via dei Fori Imperiali che saranno accompagnati dalla mostra “Via dei Fori Imperiali – il futuro che vogliamo”, aree giochi per bambini e un punto di noleggio delle biciclette gratuito. Sempre Legambiente ha organizzato percorsi pedonali e aree informative in tutta la città come ad esempio Piazza dei Sanniti o Piazza Ormea e alcune biciclettate come quelle che partiranno da Piazza Sempione o da Via Prenestina e che arriveranno ai Fori Imperiali.

CAMMINARE PER ROMA – Dal centro alla periferia porterà “Camminare per Roma” – il sentiero della pace – via francigena del sud” organizzato dal Municipio V e FEDERTREK. La partenza è fissata a San Giovanni alle 9.15 e a Porta Maggiore alle 10 per un trekking urbano che si snoda tra Porta Maggiore, il Pigneto, Tor Pignattara, Centocelle, l’Alessandrino e Tor Tre Teste, sul tracciato della Via Francigena del sud.

ESTELLA MARINO – “Le domeniche a piedi, programmate dalla Giunta Capitolina in ottemperanza al Piano di risanamento della Qualità dell’aria della Regione Lazio, diminuiscono le emissioni inquinanti e sensibilizzano la cittadinanza su problematiche importanti come l’inquinamento e la diffusione di modelli culturali alternativi – ha sottolineato l’assessore capitolino all’ambiente, Estella Marino – le iniziative programmate sono pensate per riscoprire e valorizzare le bellezze ambientali e culturali della Città, dal centro alla periferia”.

CULTURA – Anche la cultura avrà un ruolo di primo piano con il programma offerto dalle  Biblioteche di Roma, da quella del Quarticciolo, dalla Casa dei Teatri in Municipio XII e dal Biblio Caffè letterario di Via Ostiense. “Le domeniche ecologiche sono una bella opportunità per tutti i cittadini di vivere la città in maniera diversa. Cultura e natura rappresentano un binomio importante per ripensare un modo di vivere dei propri quartieri e spazi – ha detto l’assessore alla cultura Flavia Barca – per questo che anche alcuni luoghi della cultura, come le Biblioteche, si mettano a disposizione con un’apertura straordinaria per fare di questa “giornata a piedi”, un percorso culturale oltre che ecologico”.

CARNEVALE – Infine anche il Carnevale sarà protagonista della domenica a piedi, un modo colorato e gioioso per riscoprire i nostri quartieri. In particolare in Municipio XI, in Via Oderisi da Gubbio, pedonalizzata per un tratto, ospiterà “Colori e sapori di Carnevale”, una festa enogastronomica con prodotti tipici regionali, una sfilata e giochi in maschera per tutte le famiglie.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI CINQUEQUOTIDIANO

[wpmlsubscribe list=”9″]