Meteo Roma, ancora rischio piogge. Tevere fa paura all’Isola tiberina

0
67

Allerta ancora per le prossime dodici ore e maltempo a Roma fino a martedì. Massima attenzione nei bacini di Tevere e Aniene, esondato in alcuni punti anche nel tratto cittadino (ponte Tazio, Ponte Salario, Foce). Anche il Tevere, seppur sotto controllo, è molto alto all’Isola Tiberina, ed è sorvegliato speciale anche a Ponte Milvio.

Se nella mattinata di sabato il maltempo ha dato una tregua e il cielo è stato meno denso di nubi, nel pomeriggio si prevede un ritorno della pioggia, anche se a livelli modesti rispetto alla giornata di venerdì.

In serata il cielo continuerà a essere coperto ma le previsioni escludono ulteriori piogge. I venti continueranno a soffiare dai quadranti di scirocco mantenendo le temperature decisamente elevate, fino a picchi che supereranno i 14 gradi.

Il maltempo comunque non darà tregua alla capitale nelle prossime 24 ore. L’allerta meteo emanato in serata dalla protezione civile prevede ancora per le prossime 12-18 ore precipitazioni sparse, anche a carattere di rovesci di forti intensità, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento.

Il tutto a causa di un vortice depressionario che combina una perturbazione calda in arrivo da sud con un altra in arrivo di origine atlantica. Pressione bassa dunque sulla capitale, con moderata probabilità di precipitazioni al suolo e tasso di umidità superiore all’80 per cento.

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SU METEO ROMA DIRETTAMENTE NELLA TUA MAIL

[wpmlsubscribe list=”52″]